Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Fiat Toro 2022: nuovi motori, dotazione e allestimenti

Tempo di lettura: 2 minuti

Fiat Toro 2022 a cinque anni dal suo debutto si rinnova nel design, nelle dotazioni tecnologiche e nelle motorizzazioni.

Il pick-up, ampiamente commercializzato nei Paesi sudamericani, vuole rinforzare la sua presenza sul mercato con una campagna pubblicitaria creata in collaborazione con l’agenzia Leo Burnett Tailor Made: Fiat Toro 2022 ha uno stile accattivante.

E’ una campagna accattivante e consta di filmati raccontati dal punto di vista degli oggetti che le persone trasportano nel retro del pick-up, che interagiscono fra di loro  sul nuovo design della vettura.

Fiat Toro 2022

La campagna è lanciata dallo slogan  “La vita che vuoi condurre, Fiat Toro te la porta”,  e  rinsalderà il successo che la vettura ha finora riscontrato.

Fiat Toro 2022 nasce sulla piattaforma globale Small-Wide

Si presenta con una estetica rivisitata e con una notevole dotazione tecnica.

Il sistema per l’infotainment Uconnect è derivato dai più recenti modelli del marchio Ram, con il nuovo display centrale da 10,1 pollici, così come la strumentazione digitale con schermo da 7 pollici che già si è avuto modo di vedere su altri modelli del gruppo in uno con il sistema di frenata automatica d’emergenza ed il dispositivo di mantenimento della corsia.

Motore turbo per la Fiat Toro 2022

Relativamente alle motorizzazioni, il pick-up Fiat si presenta con il nuovo motore Turbo 270 con tecnologia MultiAir III. Si tratta di un propulsore in grado di funzionare sia a benzina che a etanolo, ed  in quest’ultimo caso assicura una potenza massima di 185 CV a 5.750 giri al minuto e una coppia massima di 270 Nm a 1.750 giri al minuto.

A questo propulsore si affianca  l’unità EtorQ Evo 16V da 1.8 litri che sviluppa 139 CV ed il turbodiesel MultiJet II da 2.0 litri del quale non è stata ancora resa nota la potenza.

Il nuovo mezzo Fiat viene offerto sia con due che con quattro ruote motrici, mentre  il tipo di trasmissione, varia a seconda della versione, potendo offrire  il cambio automatico a 6 marce o quello a 9 marce.

Leonardo Lasala

Fonte: reportmotori.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *