Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Festival di Sanremo, Costa Smeralda scalda i motori

Costa Smeralda, dopo l’ipotesi ventilata nel 2021 di essere una nave a servizio dell’organizzazione del Festival, poi non andata in porto, scalda i motori per la prossima edizione del Festival.

Un anno dopo Costa Toscana, che ha aperto la collaborazione tra la compagnia di navigazione e la Rai, si sta mettendo a punto il progetto per portare Smeralda al largo di Sanremo dal 7 all’11 febbraio 2023. Il nome della nave è top secret, ma sembra che sia proprio la gemella di Costa Toscana la prescelta per ospitare eventi collaterali alla kermesse canora.

Una nave in rada a servizio dell’organizzazione del Festival, con un pubblico di circa mille e cinquecento persone che dovrebbero avere la possibilità di scendere a terra. Costa Smeralda è l’unica nave con il Teatro Sanremo. «Sanremo è stata scelta come località legata al tema teatro-divertimento», avevano spiegato dalla compagnia di crociere. La compagnia del Gruppo Carnival, anche quest’anno main partner della manifestazione, mette a disposizione tutti gli spazi della nave per farla vivere in funzione dell’evento. E pensare che soltanto un paio di anni fa si pensava di utilizzarla come «bolla» per il pubblico che avrebbe dovuto presenziare al Festival. Non se ne fece nulla: l’edizione era andata in scena in un Ariston deserto per le strettissime restrizioni anti-coronavirus. L’anno scorso, invece, Rai e Costa Crociere erano riuscite a trovare un accordo e Costa Toscana, fresca di varo, era stata utilizzata come studio televisivo, sempre nel rispetto dei protocolli di sicurezza. Il conto alla rovescia verso entra nel vivo anche con Area Sanremo.

Il concorso che permette a 4 artisti emergenti di accedere direttamente alla serata finale di Sanremo Giovani, aspetta l’arrivo di Amadeus: il direttore artistico è atteso nel prossimo fine settimana. Il numero dei finalisti non è stato reso noto, ma non saranno meno di 20 quelli che saranno ascoltati da Amadeus. La giuria è ancora all’opera per le valutazioni. Il primo appuntamento televisivo sarà lunedì 12 dicembre, quando dal teatro del casinò sarà trasmessa in diretta Sanremo Giovani, la gara dei 12 artisti (8 selezionati dalla Commissione Rai e 4 da Area Sanremo) che farà salire i 3 vincitori sul palco dell’Ariston per il Festival: gareggeranno insieme ai Big. Chiara Ferragni, dopo la sua prima visita all’Ariston, si prepara per l’evento: griffe di moda e leader della cosmetica si stanno muovendo per assicurarsi la presenza al fianco della nota influencer e imprenditrice.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *