Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Festival dello Sport LIVE Ultima giornata con Nibali e Goggia

Barmasse pronto per il Nanga Parbat

—  

L’idea, forte, è riprovare: di nuovo il Nanga Parbat, sempre d’inverno e rigorosamente in stile alpino, sulla Rupal, la parete più grande del pianeta coi suoi 4.500 metri di sviluppo verticale. Al Festival, Hervè Barmasse ha confermato quanto aveva detto lo scorso gennaio poco dopo la rinuncia, a causa del maltempo e delle incessanti nevicate, a salire per primo un Ottomila in stile pulito e nella stagione più fredda. La spedizione, prevista per la metà di dicembre, non è ancora ufficiale per questioni burocratiche, ma l’alpinista valdostano – e il suo sodale, il tedesco David Goettler – sono pronti.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *