Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Festa dello sport”, un anno da ricordare

Questa sera alle 21 in piazza Garibaldi la spiaggia di velluto festeggia l’eccellenze dello sport senigalliese, il rossoblù Gianfranco D’Errico è lo sportivo dell’anno. C’è tanta Senigallia al centro della manifestazione, giunta alla 24esima edizione, che ogni anno accende i riflettori sulle tante promesse dello sport locale. La madama della serata è sicuramente la F.C. Vigor Senigallia che ha conquistato la Serie D dopo un campionato straordinario, condotto quasi sempre in testa e con ampi distacchi sulle inseguitrici. Una stagione indimenticabile anche per la US Pallavolo, che con la sua formazione juniores si è laureata campione regionale under18: un titolo che mai nella lunga storia del volley senigalliese era arrivato in città a cui si aggiunge la bella prestazione che le ragazze di coach Paradisi hanno fatto alle Finali Nazionali di Verona, nel confronto con le realtà più titolate d’Italia. Annata da incorniciare anche per l’AS Senigallia Calcio: gli juniores si sono aggiudicati il titolo regionale superando le società marchigiane più blasonate, mentre la prima squadra, in una finale infuocata, ha vinto la Coppa Marche di Seconda Categoria. Un’annata da incorniciare anche per la Giorgia della Valle, la campionessa mondiale di vela under21 ed il motociclista Simone Saltarelli, entrambi sul podio insieme a D’Errico. Ma la lista dei premiati è ancora lunga: il Premio Speciale della Commissione va all’imprenditore Loris Cucchi, il Premio alla Carriera per il campione italiano di boxe e nazionale azzurro di corsa 100 km Flaviano Polinori, lo Sportivo Junior è Amalia Morganti, campionessa italiana di taekwondo under15 e freschissima dell’oro di martedì scorso nella Coppa Italia conquistata a Roma. Una new entry è il premio Highlander, assegnato all’amatissimo Antonio Cicci Angelini. Infine, i due riconoscimenti titolati a due grandi amici dello Sportivo: il “Premio Adelio Pistelli” a un formidabile maestro di pallavolo come il coach Marco Paolini e il “Premio CuorePassione Giuliano De Minicis” alla appassionata presidente della Pallacanestro Goldengas Senigallia Sonia Fileri. A condurre come sempre in grande stile la serata, impreziosita dalle esibizioni delle altelte della Polisportiva Senigallia, sarà Fabio Girolimetti. L’evento è in collaborazione con il Comune, la Bcc di Pergola e Corinaldo, il Coni Marche, Ussi Marche, Panthlon Club e il partner etico ‘Un Cuore di Velluto’.

Fonte: ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *