Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Festa del Papà: le migliori frasi da dedicare per fare gli auguri

Il 19 marzo, giorno di San Giuseppe, si celebra la festa di tutti i padri: sono in tanti ad aver dedicato un pensiero alla figura genitoriale, da Gabriel García Márquez a Oscar Wilde ma anche grandi letterati di un passato più remoto come Democrito. Ecco alcune delle parole più belle da rivolgere al proprio papà 

Ascolta:

Sono diverse le tradizioni e le usanze che in tutta Italia caratterizzano la festa e sono tantissimi i bambini o le bambine che in questo giorno speciale dedicano lavoretti, disegni o semplicemente una frase al proprio padre. Nel corso dei secoli, infatti, la figura paterna è sempre stata centrale: dalla letteratura, all’arte passando per le religioni e la musica. Ecco dunque quali sono le migliori frasi che i grandi del passato hanno dedicato proprio a tutti i papà del mondo.

Da Democrito a Shakespeare, le frasi più significative sul papà

leggi anche

Giochi con me? Libri per bambini e Festa del papà

La saggezza del padre è il più grande esempio per i figli. (Democrito)

Ho imparato che quando un neonato stringe per la prima volta il dito del padre nel suo piccolo pugno, l’ha catturato per sempre. (Gabriel Garcia Marquez)

Essere un buon padre è come farsi la barba. Non importa quanto sei stato bravo a raderti oggi, devi farlo di nuovo domani. (Reed Markham)

I padri non devono né vedere né sentire. Questa è l’unica vera base della vita di famiglia. (Oscar Wilde)

Un cuore di padre è il capolavoro della natura. (Antoine François Prévost)

leggi anche

Zeppole di San Giuseppe, la ricetta per prepararle al forno

Avere un figlio non fa di un uomo un padre così come avere un pianoforte non fa di un uomo un pianista. (Michael Levine)

È un padre saggio colui che conosce il proprio figlio. (William Shakespeare)

Colui che genera un figlio non è ancora un padre, un padre è colui che genera un figlio e se ne rende degno. (Fedor Dostoevskij)

Subito dopo Dio, viene Papà. (Wolfgang Amadeus Mozart)

Beato l’uomo che sente molte voci gentili chiamarlo padre. (Lydia Child)

tg24.sky.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *