Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ferrero sbotta in tv. Se la prende con Panatta, poi il vaffa in diretta e se ne va

Nel corso del programma “Quelli che il lunedì”, il patron della Samp si è arrabbiato con l’ex tennista, colpevole a suo dire di attaccare Roma e i romani

Il patron della Sampdoria Massimo Ferrero non è certo noto per la sua diplomazia. E lo ha dimostrato una volta di più nella serata di lunedì, ospite del programma Quelli che il Lunedì, in onda su Rai 2, condotta da Luca e Paolo con Mia Ceran e Federico Russo.

LA VICENDA

—  

Ferrero si apprestava a essere intervistato – in collegamento – da Enrico Lucci, ma è stato in qualche modo infastidito da un precedente intervento di un altro romano, la leggenda del tennis Adriano Panatta, uno degli ospiti fissi del programma. Panatta, secondo Ferrero, non sarebbe stato tenero con la capitale e con i suoi abitanti. “Voglio dire al signor Panatta che si è permesso di criticare Roma e i romani, che se lui è dei Parioli, problema suo. Parla male della Nazionale, e poi tutti quanti a lisciarselo. Ma chi è sto Panatta? Ma basta, non può parlare male dei romani. Perché lui di dov’è, di Fossombrone?”. Non è finita qui, perché prima di alzarsi e di abbandonare la trasmissione, Ferrero ha anche pronunciato un “Vaffa” rivolto all’ex tennista.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *