Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Federica Pellegrini, il post che agita lo sport italiano: “Ma non è incinta”

Un post su Instagram, pubblicato di prima mattina. Una foto in bianco e nero, sull’account kikkafede88 di Federica Pellegrini. Un primo piano dell’ombelico della campionessa olimpica, con poche e misteriose parole a corredo: “Centro nevralgico del nuovo mondo”. Un messaggio tanto criptico quanto capace di agitare il mondo dello sport italiano, che vede nella portabandiera di Rio 2016 un simbolo azzurro per i Giochi della prossima estate a Tokyo. Sarà incinta, la domanda che corre tra follower (un milione e 200mila) e atleti della nazionale che seguono un account in cui Federica si racconta anche come donna, nella sua quotidianità, lasciando spazio limitato alla sua vita da supercampionessa. Tra l’altro, per un curiosa coincidenza, pochi giorni fa il suo ex fidanzato Filippo Magnini era diventato padre di Mia, avuta dalla sua relazione con Giorgia Palmas e accolta con un messaggio dolcissimo: “E io ti guardo per ore ed ore. Poi apri gli occhietti, mi fissi ed io mi commuovo e piango; poi cambi espressione, sorridi, fai la linguetta e io subito rido e poi piango… Piccola Mia sei un mondo meraviglioso tutto da scoprire”. Il post di Federica Pellegrini è sembrato preannunciare una svolta anche nella sua vita, come accadde alla sciatrice Isolde Kostner che rinunciò alle Olimpiadi di Torino dopo essere rimasta incinta. Ma qualche altro osservatore ha invece ipotizzato la presenza di un sorta di piercing, chiamato microdermal. Insomma, un mistero in piena regola.

La smentita dell’entourage

La possibilità che lei abbia anticipato i tempi del suo ritiro per dedicarsi alla maternità sono invece stati smentiti dall’entourage, che segue la nuotatrice da anni attraverso vittorie e momenti più difficili. Ad alleggerire l’atmosfera densa di interrogativi ci ha pensato la stessa Federica Pellegrini, postando tre ore dopo una foto in cui posa su un letto indossando un delicato abito color rosa cipria e un paio degli amati sandali a tacco alto. Scenario dello shooting, una stanza dell’Aleph Rome Hotel. Uno scatto da diva, come è lei, capace di sorprendere con una semplice foto in bianco e nero. E un mistero.

Fonte: repubblica.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *