Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Fabrizio Corona: positivo al covid19 e verità su Carlos

Cosa fa oggi Fabrizio Corona? Al momento è chiuso in casa, non può uscire né vedere nessuno. Disposizioni del giudice? No tampone positivo.

E nel mentre che la quarantena va ci scappa la chiamata con il figlio, Carlos, che ha dichiarato come in quella casa ci fosse il male.

Secondo voi come l’ha presa il padre?

Come sta Fabrizio Corona? Positivo al covid19

L’ennesima bomba: “Da tre giorni non parlo perché non volevo combinare disastri ma ho fatto il tampone e sono risultato positivo: ho il coronavirus“. Lo ha annunciato nelle storie di Instagram Fabrizio Corona.

Quarantena forzata con febbre alta e mal di gola.

“Devo avvertire chi mi è stato vicino. Lo comunico soprattutto per le persone che sono venute a contatto con me in questi giorni in tribunale. Giornalisti e persone esterne che devo avvertire per evitare altri contagi”.

Fa una promessa a tutti i suoi fan (quali?): “Come da prescrizione farò i dieci giorni di quarantena e ripeterò il tampone. Non sono morto, anche di fronte a cose peggiori, e mi risollevo presto”.

Nel mentre il figlio Carlos è stato rispedito dalla madre visto che con il padre non può starci. Al settimo cielo la Nina Moric che ha da poco denunciato il marito (tanto per cambiare).

A proposito di Carlos…

La telefonata fra Carlos e Fabrizio Corona

Carlos ha ritrattato le accuse nei confronti del padre, affermando che aveva detto alla madre cose che non pensava realmente.

Il ragazzo ha dichiarato «Farò un’intervista in cui dirò la verità su questa cosa. In quel momento ho detto quelle cose perché non le pensavo, ero circondato da pensieri che non avevano senso perché sono pensieri di male che non esistono».

Ma così giovane e già così simile al padre? Buon sangue non mente.

Interviene Fabrizio Corona «Aspetta, magari pensano che adesso ti picchio, ti do quattro pugni in faccia».

Carlos replica ironicamente: «Aiuto, Aiuto». Corona chiarisce: «Innanzitutto sono tuo padre e se ti do due schiaffi, ti do due schiaffi». Ecco.

Poi Fabrizio fa delle domande dirette: «Ti ho costretto a vivere in questa casa?» e Carlos risponde: «Ma va»

«Stai male in questa casa?», «No»

«Spiegherai perché tua madre ha avuto la follia di pubblicare quella cosa?» «Sì, certo»

«In questa casa c’è il male?» «No».

Corona poi conclude: «Ok poi spiegherai il motivo di quello che hai detto, ciao stronzo».

Direi che cominciano bene e Carlos ha solo 18 anni. Manuale per rovinare i figli, forse questo sarà il prossimo libro di Corona.

Fonte: blogdilifestyle.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *