Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Fabrizio Corona è grave: ecco cosa è successo

Avevamo saputo da Carlos che Fabrizio Corona pare avesse contratto il coronavirus ma che fosse poi una farsa.
Dove sta la verità? Beato chi lo sa.
Forse non ha il corona Fabrizio ma di sicuro non se la passa bene perché un problemino lo ha. Secondo voi questo fastidio gli ha impedito di togliersi dei sassolini dalle scarpe? Ovvio che no.
Curiosi?

Fabrizio Corona: peggiora la malattia

Corona non ha il coronavirus bensì una brutta congiuntivite che non vuol passare.

Ha postato le foto di un capodanno all’insegna della sobrietà e della tranquillità con la sua grave congiuntivite, ribadendo che non si sposa.
L’ex paparazzo si è mostrato con un occhio rosso e lacrimante per via di una malattia cronica che gli sta causando bruciore e lacrimazione.
Al momento ci tiene sopra una benda ma ha detto che si sta aggravando e che è molto doloroso.
La congiuntivite è una forte irritazione che colpisce gli occhi e causata da una possibile infezione batterica, virale o allergica.
In questo momento Corona vede poco e male, quanto sarà compromessa la sua vista?

Corona vs Barbara D’Urso

Fabrizio Corona, congiuntivite o no, ha deciso di levarsi dei sassolini dalle scarpe. E contro chi? Barbara D’Urso che tante volte lo ha fatto parlare nei suoi programmi.
La conduttrice in passato ha avuto molti problemi con Corona, i due paiono essersi chiariti ma ora lui fa una sparata delle sue.
Fabrizio Corona si trova attualmente agli arresti domiciliari ed ha svelato che per andare da Barbarella pigliava un bel po’ di soldi: “Mi frutta 50mila euro e io le ho fatto fare il 26% di share quando sulla Rai c’era Conte che spiegava il Dpcm. 15mila euro, invece, li avrei presi da ‘Chi’ se avessi concesso a loro questa intervista”.
Hai capito lo sfortunato Corona!

Fonte: blogdilifestyle.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *