Viva Italia

Informazione libera e indipendente

F1: Domenicali e Todt soddisfatti per il calendario 2022

Commentando il calendario 2022, con 23 Gran Premi, il presidente e amministratore delegato della Formula 1 Stefano Domenicali ha dichiarato: “Siamo entusiasti di annunciare il calendario 2022 mentre ci prepariamo ad entrare in una nuova era per lo sport con nuovi regolamenti e vetture per il prossimo anno progettate per creare corse più combattute. Finora questa stagione è stata incredibile con grandi battaglie in pista, un vasto pubblico televisivo e i tifosi che sono tornati alle gare dopo l’impatto della pandemia.”

“Non vediamo l’ora di accogliere più fan nella prossima stagione e speriamo che il 2022 sia più normale della vita che abbiamo vissuto tutti negli ultimi due anni. Siamo molto soddisfatti dell’interesse per la Formula 1 da parte di luoghi che vogliono ospitare gare e crediamo di avere un fantastico calendario per il 2022 con destinazioni come Miami che si uniscono a luoghi famosi e storici. La pandemia è ancora con noi e continueremo quindi a essere vigili e lavorare in sicurezza, per proteggere tutto il nostro personale e le comunità che visitiamo”, ha aggiunto.

Jean Todt, presidente della FIA, ha aggiunto: “L’impressionante calendario del Campionato FIA di Formula 1 2022 è il risultato del grande lavoro svolto dalla Formula 1, guidata da Stefano Domenicali e dal suo team, in forte sinergia con la FIA. Negli ultimi due anni, la F1 ha mostrato una notevole resilienza. Ciò è chiaramente dimostrato dalla continua crescita di questo sport nonostante le importanti sfide della pandemia. I 23 Gran Premi nel 2022 saranno un’entusiasmante vetrina per le nuove vetture e non vedo l’ora che comincino”.

Fonte: raisport.rai.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *