Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Euro 2020, il teorema dell’antitifoso che confonde politica e sport

Nel calcio, che è materia semplice e dunque difficile – è la vita combattuta con altre armi – si acquatta il cretino intelligente (o cretino cognitivo), quello che andrebbe multato per abuso di metafora e che sapientemente ha tifato contro l’Italia perché lui è contro … Mario Draghi. Il nostro antitifoso, variante terminale del vaffa, davvero pensa che il diabolico banchiere, ripreso in piazza con la coppa in mano e legittimamente orgoglioso dello sport italiano, abbia in realtà affidato al ministro Gigio Donnarumma il Rigore del suo Pnrr e di tutti gli investimenti della Ripartenza, magari pure dell’odiato Ponte di Messina.

Fonte: repubblica.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *