Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Estate, rischio ko. Previsioni meteo: verso un treno di perturbazioni a settembre


Pioggia sul mare (foto Ravaglia)
Pioggia sul mare (foto Ravaglia)

Roma, 30 agosto 2021 – L’estate potrebbe entrare definitivamente in crisi, soprattutto al Centro Nord. Nei prossimi sette giorni, dicono gli esperti di previsioni meteo, la presenza anticiclonica sull’Italia verrà minata da un duplice passaggio perturbato, tra cui la prima perturbazione atlantica dopo l’estate. Il team di IlMeteo.it informa che tra lunedì 30 agosto e martedì 31 il vortice che da più giorni staziona sull’Europa centrale causerà ancora temporali, prima sul Nord Est e parte del Nord Ovest e poi verso il Centro Italia, soprattutto sugli Appennini. Successivamente il vortice perderà sempre più di importanza e la scena meteorologica tornerà a favore del flusso instabile in arrivo dall’oceano Atlantico.

Treno di perturbazioni?

Così da venerdì 3 settembre la prima, modesta, perturbazione atlantica potrebbe interessare dapprima il Nord, soprattutto i settori occidentali, e poi il Centro Sud entro sabato a partire dalla Sardegna e sull’isola tornerebbe a piovere dopo mesi di siccità. Probabilmente questo primo fronte perturbato farà da apripista ad altre perturbazioni ben più organizzate e forti.

Uragano Ida, un milione senza elettricità. Le impressionanti foto dalla Iss

image

VIDEO Uragano Ida, New Orleans al buio: black out in tutta la città

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *