Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Espargaro: ”Al Mugello sarò in buona forma”

“Il Mugello e’ una pista impegnativa, anche per il fisico. Proprio per questo ho scelto di intervenire sul braccio dopo Le Mans, potendo sfruttare la pausa per un recupero completo. L’operazione e’ stata perfetta e mi presentero’ alla prima gara italiana in buona forma”.

Aleix Espargaro rassicura tutti sulle sue condizioni in vista del Gran Premio d’Italia, gara di casa per l’Aprilia.

Il pilota spagnolo, dopo la gara francese, si e’ operato per risolvere un problema di sindrome compartimentale e punta a riprendere il cammino interrotto a Le Mans.

“E’ una tappa importante per la squadra, su un circuito che non e’ mai stato il nostro preferito. Ma ora possiamo contare su una RS-GP 2021 decisamente competitiva e non vedo l’ora di capire come si comportera’ al Mugello”.

Buoni segnali anche da Lorenzo Savadori, veloce durante lo scorso weekend in condizioni non certo facili. “Cio’ che conta, per me, e’ continuare a ridurre il distacco andando a migliorare la confidenza con la RS-GP e con questa categoria. E’ un percorso che richiede tempo, Aprilia mi sta supportando in ogni mia richiesta e stiamo cercando di velocizzare la curva di apprendimento – le sue parole – Non vedo l’ora di correre al Mugello, e’ una pista che conosco bene ma non l’ho mai affrontata in sella ad una MotoGP”.

Fonte: raisport.rai.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *