Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Esclusiva Agimeg, Flutter Entertainment: dall’acquisizione di Sisal all’espansione negli Stati Uniti

Dall’acquisizione di Sisal all’attenzione ad altri mercati internazionali con in primis gli Stati Uniti: ecco come Flutter Entertainment sta sviluppando la propria offerta di gioco in una esclusiva intervista rilasciata ad Agimeg.

Da dove nasce la scelta di acquisire Sisal e cosa vi aspettate dal mercato italiano?

“Abbiamo annunciato l’acquisizione di Sisal a dicembre 2021 per un corrispettivo di 1,6 miliardi di sterline. La transazione dovrebbe essere completata nel secondo trimestre del 2022, una volta ricevute tutte le necessarie approvazioni dai Regolatori e dall’Antitrust.

L’entrata di Sisal nel nostro gruppo ci permette di raggiungere diversi obiettivi strategici: ci assicura una posizione da “medaglia d’oro” in Italia, portando un marchio storico nel portfolio Flutter.

Attraverso Sisal e l’attuale presenza online in Italia di Flutter con PokerStars e Betfair, la nostra quota di mercato dell’online sarà di circa il 20%. In più, aumenta l’esposizione del Gruppo in un mercato online regolamentato, sempre più attraente ed in rapida crescita: l’Italia è infatti il secondo mercato regolamentato del gioco più grande d’Europa ed quello in cui l’online è cresciuto dal 10% nel 2019 all’attuale 20%.

Flutter potrà anche avvantaggiarsi dell’offerta omnichannel di Sisal e aumenterà notevolmente la base dei propri clienti, grazie agli oltre 400.000 giocatori mensili online ed ai 9,5 milioni di clienti del retail di Sisal. Flutter riuscirà così a diversificare ulteriormente il prodotto e la distribuzione dell’offerta sul territorio e aumentare i ricavi provenienti da mercati regolamentati che, nel quarto trimestre 2021, hanno rappresentato oltre il 91% del totale.

L’acquisizione rafforza anche la squadra di Flutter, con un management Sisal di esperienza che continuerà a guidare le attività e che ha assunto una posizione di leadership nella promozione di un gioco più sicuro e responsabile.

Avete in programma investimenti in altri mercati?

“Investire nei mercati chiave internazionali e negli Stati Uniti costituisce uno dei pilastri fondamentali della nostra strategia attuale.

Continueremo a concentrarci nel conseguimento di posizioni di primo piano nei mercati internazionali in rapida crescita. All’inizio del 2021 abbiamo annunciato l’acquisizione di Junglee Games, la società di skill games in più rapida crescita nel sud-est asiatico, mentre nella seconda metà dell’anno abbiamo anche acquisito il software provider Singular, oltre all’annuncio dell’acquisizione di Sisal.

Quest’anno abbiamo completato l’acquisizione di Tombola, uno dei principali operatori di bingo online del Regno Unito. Come già per altre nuove società acquisite da Flutter, Tombola manterrà obiettivi incentrati sull’innovazione, sul gioco ricreativo e sul responsible gaming.

Negli Stati Uniti, dove FanDuel Group è il più grande operatore online di scommesse sportive e giochi, la società, nel quarto trimestre 2021, aveva anche una quota di mercato del 40% ed è il primo bookmaker. Attualmente siamo presenti in 15 Stati dopo il lancio nel Wyoming il mese scorso. Continueremo ad espanderci, entrando in tutti gli stati dove si aprirà il mercato dei giochi. Recentemente abbiamo annunciato il lancio anche in Ontario, con una partnership con Maple Leaf Sport & Entertainment.

Crediamo che il nostro vantaggio competitivo potremo mantenerlo solo investendo in intrattenimento di prim’ordine ed esperienze di gioco, scommesse e poker di alto livello”. ac/AGIMEG

Fonte: agimeg.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *