Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Embracer e Saber acquisiscono il team Shiver Entertainment e lo studio d’animazione DIGIC

Prosegue senza posa l’espansione impressionante di Embracer Group, che sta continuando ad acquisire studio operanti in ogni segmento del mercato videoludico e dell’intrattenimento in generale, in questo caso con il team di sviluppo Shiver Entertainment e con lo studio d’animazione DIGIC, entrambi assimilati attraverso il team Saber Interactive, sussidiaria del gruppo.

Si tratta di due compagnie non proprio enormi ma comunque significative, che rappresentano peraltro delle acquisizioni strategiche nell’ottica di un controllo sempre più capillare di diversi aspetti del mercato dei videogiochi. Shiver Entertainment è un team fondato dai veterani John Schappert and Jason Andersen, che in precedenza avevano creato la sezione EA Tiburon all’interno del publisher americano.

Shiver è un team piccolo, composto da solo 17 sviluppatori ma tutti di grande esperienza, che finora hanno lavorato soprattutto come supporto allo sviluppo di titoli da parte di etichette maggiori, tra i quali anche Mortal Kombat 11 e la serie Scribblenauts, di recente.

DIGIC è invece qualcosa di diverso, trattandosi di un vero e proprio studio di animazione: fondato da Alex Rabb, la compagnia si occupa di opere animate attraverso uno studio particolarmente talentuoso che si avvale della collaborazione di ben 400 persone, specializzato finora in cortometraggi per pubblicità, trailer ed elementi in computer grafica sia per i videogiochi che per i media in streaming.

Tra le produzioni di DIGC ricordiamo Love, Death. and Robots su Netflix, ma in generale si tratta di uno studio particolarmente rinomato nell’ambito dell’animazione, che ricopre una notevole importanza anche nel panorama culturale dell’Ungheria, paese di origine dello studio. Tutto questo arriva praticamente in contemporanea con l’annuncio dell’acquisizione di Perfect World sempre da Embracer, attraverso Gearbox.

Fonte: multiplayer.it

Bellina Piazza

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *