Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Elezioni, ultimi comizi e occhi su Roma: tra giovedì e venerdì si chiude | Viminale al lavoro per evitare tensioni

Una

risposta

anche alle critiche di

Giorgia Meloni

, che aveva denunciato minacce e contestazioni in piazza durante alcuni suoi appuntamenti elettorali. “Qualcuno cerca l’incidente”, si era sfogata la leader di Fratelli d’Italia sui social, aggiungendo che “il governo consente provocazioni che possono creare disordini”.

Osservata speciale

Roma

, perché è a

Piazza del Popolo

che andrà in scena il

derby dei comizi finali

, centrodestra contro centrosinistra. Alla ricerca della foto ad effetto e del bagno di folla all’ombra del Pincio, cominceranno

giovedì

pomeriggio

Berlusconi, Salvini e Meloni

. Il

giorno dopo

, invece, si cambia colore e sarà la volta di

Enrico Letta

. Sempre a Roma,

Giuseppe Conte e il M5s

, a Santi Apostoli. Venerdì spazio anche a

Calenda

e

Renzi

, che puntano sul Gianicolo.

E nella sfida delle piazze

la grande assente è San Giovanni

, che può ospitare fino a

200mila persone

. Ma sono lontani i tempi in cui i grandi partiti riuscivano a riempirla, e allora, per quest’anno,

meglio disertarla

.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *