Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Elezioni, l’ironia di Conte: “Calenda? Atteggiamento ondivago


“Non vedo la prospettiva per collaborare con questi vertici del Pd. Non è questione di una reazione risentita, ma hanno abbracciato un progetto politico che a noi e a me appare incomprensibile”. Così il leader del M5S, Giuseppe Conte, nel corso del ‘Faccia a faccia’ nella sede della Cna, Confederazione nazionale dell’artigianato e della piccola e media impresa, a Roma. “Pare che anche il segretario del Pd abbia sottoscritto lo slogan della nostra campagna, dalla parte giusta. Vuol dire che siamo davvero dalla parte giusta se il Pd ci fa questo endorsement”, ha aggiunto ironizzando il leader del Movimento 5 stelle.

“Un Pd che ha abbracciato il progetto politico di Di Maio e Tabacci, ha abbracciato poi Calenda, che, devo dire la verità bisogna capire a giorni pari e a giorni dispari cosa pensa…”, ha spiegato Conte. Che poi ha ironizzato ancora: “Un merito però Calenda ce l’ha, al di là dell’atteggiamento ondivago, riporta in Parlamento Renzi…“.

Sostieni ilfattoquotidiano.it:
portiamo avanti insieme le battaglie in cui crediamo!

Sostenere ilfattoquotidiano.it significa permetterci di continuare a pubblicare un giornale online ricco di notizie e approfondimenti.

Ma anche essere parte attiva di una comunità con idee, testimonianze e partecipazione. Sostienici ora.

Grazie Peter Gomez

Sostienici ora Pagamenti disponibili

Articolo Precedente

Elezioni, Letta ha perso la bussola. Da lui mi sarei aspettato molto di più

next

Articolo Successivo

Com’è andato il duello Letta-Meloni. La leader Fdi: “Noi a destra uniti per scelta”. Ma Salvini la incalza: “Perché tentenna sullo scostamento?”

next

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *