Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Eden Park Bologna diventa la casa degli sport urbani


All'Eden Park si praticano gli sport circensi
All’Eden Park si praticano gli sport circensi

Bologna, 7 ottobre 2020 – Il tendone e la giungla d’asfalto. Anche da questi mondi, sul finire del Millennio, ha tratto ispirazione lo sport, facendone modelli di stile e di tecnica per attività fisiche e giochi di destrezza del tutto contemporanei.

Parliamo, in una città iconica per molte delle sottoculture in cui sono proliferati, degli sport ‘urbani’ e dei numeri circensi, che trovano casa, per la gioia di appassionati e praticanti, al nuovo Eden Park Bologna. Parliamo di 1.700 metri quadrati al coperto, attrezzati per parcour, skateboard e inline-skate, ospitati negli spazi condivisi di DumBO presso l’ex scalo merci Ravone di via Casarini. In un’area a due passi dal centro, di proprietà del Gruppo FS ma gestita, all’insegna della rigenerazione urbana, dalla società Open Event.

Skate nel capannone Eden Park

“Avevamo preso l’impegno di trovare un luogo strategico dedicato agli sport urbani – ha commentato Matteo Lepore, assessore allo Sport, Cultura e promozione della città – e ci siamo riusciti, rivitalizzando spazi in disuso”. Nei 29 mesi di durata del contratto ci sarà tempo per organizzare tanto anche tanto altro, ma, intanto, i virtuosi delle rotelle possono già prenotare le prime prove gratuite di ottobre al cell 328.9565823. Le rampe sono già pronte.

l. p.

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *