Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ecco il motore elettrico per convertire le muscle car. Ma occhio al prezzo

Si parla spesso di conversioni in elettrico di auto a motore endotermico (come questa Ferrari), ma in verità in Italia è una operazione controversa, per mancanza di realtà specializzate e per normative molto stringenti. Diversa è la situazione negli Stati Uniti, dove specialisti come EV West sono diventati famosi in tutto il mondo per i loro lavori. E proprio EV West, con la collaborazione di Revolt, ha realizzato un kit per semplificare le conversioni delle amate muscle car.

Il kit è costruito partendo da un motore elettrico Tesla, recuperato da vetture incidentate, con l’inverter originale, e già predisposto per essere montato al posto dei motori small-block.

Secondo quanto spiegato da EV West, il kit si adatta agli attacchi già esistenti, collegandosi direttamente all’albero di trasmissione e consentendo di usare l’assale posteriore di serie.

L’elaboratore californiano, che ha un sito ricco di prodotti e accessori adatti allo scopo, considera il kit ideale per abbassare i costi di una eventuale conversione, ma i prezzi trapelati tramite un partner sembrerebbero essere tra 25.000 e 35.000 dollari, escluso il resto dei componenti necessari e esclusa la batteria. Si tratta dunque di un prodotto per veri appassionati e per progetti one-off.

Fonte: dmove.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *