Viva Italia

Informazione libera e indipendente

E3, da Entertainment Software Association arriva la conferma sui biglietti

ESA, Entertainment Software Association che ogni anno organizza l’evento mondiale della tecnologia, ha confermato che lo E3 sarà gratuito per tutti.

E3, da Entertainment Software Association arriva la conferma sui biglietti
E3, da Entertainment Software Association arriva la conferma sui biglietti(Foto: Casey Rodgers/Invision for Xbox/AP Images)

Biglietti gratuiti per tutti quelli che assisteranno allo E3 nella versione 2021. Questa la conferma arrivata direttamente a Entertainment Software Association che ogni anno organizza l’evento. Evento che, quest’anno, si svolgerà in edizione digitale.

Leggi anche –> Il nuovo mondo segreto creato da Bungie arriverà nel 2025

E3: digitale e gratuito

E3, da Entertainment Software Association arriva la conferma sui biglietti
E3, da Entertainment Software Association arriva la conferma sui biglietti (Foto: Casey Rodgers/Invision for Xbox/AP Images)

Tutta la questione era nata qualche giorno fa quando da diverse fonti era cominciato a sembrare che gli organizzatori della prossima edizione dello E3 avrebbero avuto intenzione di organizzare l’evento digitale dividendolo in una parte destinata a tutti, e quindi gratuita, con però alcune sezioni a pagamento. Qualcuno era arrivato anche a dire che questa versione “Premium” sarebbe costata $35.

Più di qualche testata specializzata aveva quindi cominciato a parlare di questa possibilità. Anche perché ESA, prima di dichiarare formalmente che nessuna parte del prossimo E3 sarà a pagamento, non aveva mai fatto una dichiarazione tanto chiara a riguardo.

E parlando proprio dell’edizione 2021 dobbiamo ricordarci che le 3 E che danno il nome all’evento per quest’anno non significano “Electronic Entertainment Expo” ma significheranno “Electronic Entertainment Experience“. Quando gli organizzatori hanno proposto la versione 2021 dello E3 ai partecipanti (publisher and developer) infatti hanno sottolineato come “nel 2021, lo e tre è molto di più…… Benvenuti alla Electronic Entertainment Expo. Internazionale, inclusiva. innovativa, irresistibile è a portata di mano ovunque siete.”

Leggi anche –> OPEN WORLD – Invincible e la cruda e dura fragilità degli eroi

Cosa succederà effettivamente è ancora da stabilire. Quello che sappiamo, sempre dal documento che gli organizzatori avevano diffuso, è che non si tratterà semplicemente di trasformare l’evento fisico in un evento digitale ma che ci sarà una settimana di evento, con tre giorni di contenuti che verranno diffusi seguiti da un’esperienza per i consumatori attraverso l’app sviluppata appositamente. In questo, il prossimo E3 ricorda altri eventi che si sono trasformati da reali in digitali per affrontare le sfide della pandemia sfruttando proprio le app.

Altre notizie, quelle più interessanti, devono ancora arrivare dagli organizzatori. Già però il fatto che non sarà un evento con una parte vip a pagamento ci piace. A fondo pagina vi abbiamo trovato un video per farvi salire un po’ il magone.

Link utili


Fonte: videogiochi.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *