Viva Italia

Informazione libera e indipendente

È morto Pasquale Casillo, il presidente di “Zemanlandia”

L’imprenditore campano aveva 71 anni, con lui e il boemo il Foggia si è imposto per anni in Serie A. È stato il numero uno anche dell’Avellino

È morto nella notte Pasquale Casillo, presidente del Foggia dei miracoli di Zdenek Zeman degli anni ’90. L’imprenditore campano, da tempo malato di tumore, aveva 71 anni, ed è deceduto nell’ospedale di Lucera (Foggia) dove era ricoverato.

zemanlandia

—  

Insieme a Zeman e al direttore sportivo Giuseppe Pavone, Casillo è stato il protagonista della nascita e dell’affermazione di “Zemanlandia”, termine con cui si identifica il Foggia degli anni tra il 1989 e il 1994. Col boemo in panchina e Signori-Rambaudi-Baiano in campo, i rossoneri hanno scritto pagine indimenticabili in Serie A. Tra il 2002 e il 2004 Casillo è stato presidente anche dell’Avellino, e nel 2010 è tornato alla guida del Foggia, in Serie C, sempre con Zeman in panchina.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *