Viva Italia

Informazione libera e indipendente

E’ della popolare Rita il cadavere scoperto in spiaggia, stroncata da un infarto

ASCOLI – E’ di Rita Paracciani, popolare personaggio di Ascoli, il cadavere scoperto ieri sera sulla spiaggia di San Benedetto all’altezza dello stabilimento balneare Medusa. L’anziana di 78 anni  è stata colpita da un malore, probabilmente un infarto e a nulla è servito l’intervento di un’operatrice balneare che in attesa dell’arrivo dell’ambulanza, al telefono con il 118, ha provato a rianimarla. Rita Paracciani, sorella dell’ecologista Luigi scomparso qualche anno fa, era un popolare personaggio ascolano tanto da essere presa a modello in diversi gruppi carnascialeschi ai quali lei stessa aveva partecipato. Il figlio si sta recando all’obitorio di San Benedetto per il riconoscimento.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *