Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Ducati Pro-III: ecco l’ultima versione con tecnologia Nfc e 50 km di autonomia

Si chiama Pro-III il nuovo monopattino elettrico Ducati che è stato sviluppato da MT Distribution insieme al “Centro Stile”di Borgo Panigale. Motore brushless da 350 W con potenza massima di 515 W, riesce a percorrere fino a 50 km con una singola ricarica. Sul display presente la tecnologia Nfc senza contatto

Per continuare nella strada verso una mobilità sempre più sostenibile, Ducati ha presentato a inizio novembre il Pro-III, nuovo monopattino elettrico sviluppato da MT Distribution in collaborazione con il “Centro Stile” della casa di Borgo Panigale. Si tratta del monopattino più evoluto della linea “Urban e-Mobility”, grazie alla connessione all’omonima app e all’innovativa tecnologia Nfc. Quest’ultima funziona con un token che permette di avviare il monopattino se avvicinato semplicemente al display, e solo per chi è in possesso di questo piccolo dispositivo. Un metodo di connessione contactless, simile a quello usato nei pagamenti con smartphone e smartwatch.

Ducati Pro-III 2021, motore e i fari a Led

—  

Il Pro-III è già acquistabile a un prezzo di 799 euro presso le concessionarie e nell’e-shop ufficiale Ducati, oltre che nei principali store di elettronica. E proprio il marchio di Borgo Panigale ha incluso con il monopattino un anno di assicurazione Axa Tutela Famiglia. Spinto da un motore brushlessda 350 W in grado di raggiungere un picco di potenza da 515 W, è dotato di una batteria potenziata da 468 W che consente una percorrenza di 50 km con singola carica. Le ruote sono tubeless (senza camera d’aria) con tecnologia antiforatura da 10″, mentre l’impianto frenante con doppio-freno a disco anteriore e posteriore garantiscono maggiore sicurezza. Il tutto accompagnato da potenti luci a Led avanti e dietro, per vedere la strada anche in caso di scarsa luminosità e di notte.

Ducati Pro-III 2021, telaio e display

—  

Nel Pro-III, il telaio in magnesio garantisce leggerezza e resistenza e, assorbendo meglio le vibrazioni, rende l’uso del monopattino più confortevole. In posizione centrale, l’ampio display Led da 3,2″ gestisce tutte le impostazioni e permette di scegliere fra quattro modalità di guida (6, 15, 20, 25 km/h). Lo schermo è inoltre dotato di una porta Usb che permette di ricaricare lo smartphone o altri dispositivi durante l’utilizzo.

Fonte: gazzetta.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *