Viva Italia

Informazione libera e indipendente

DS Automobiles punta a un futuro elettrico

DS Automobiles è l’ultimo marchio a impegnarsi per l’energia elettrica, e a quanto pare venderà solo EV dal 2024 in poi. È una mossa che porterà anche alla fine della gamma ibrida E-Tense della filiale Citroen.

DS Automobiles: i piani su un futuro elettrico

Un BEV DS4 darà il via alle cose nel 2024, e piuttosto che la piattaforma EMP2, userà un nuovo telaio sviluppato dalla società madre Stellantis. Chiamata piattaforma STLA MEDIUM, promette batterie fino a 104kWh e un’autonomia fino a 400 miglia. La DS 4 condivide un design esterno affine alla DS 3 Crossback e alla DS 7 Crossback, e si configura come una berlina a due volumi che si contraddistingue per le dimensioni imponenti.

L’aspetto maestoso della vettura viene accentuato non tanto dalle dimensioni, ma dalle nervature che percorrono l’auto in senso verticale e orizzontale, come dimostra la parte inferiore del cofano.

“L’industria automobilistica sta vivendo un cambiamento la cui ampiezza e velocità sono senza precedenti”, ha detto il CEO di DS, Béatrice Foucher. DS Automobiles ha anticipato questo movimento, con l’elettrificazione al centro della sua strategia.”I prossimi sviluppi nella legislazione e nell’ecosistema EV forniscono opportunità che vogliamo offrire ai clienti che già amano la nostra gamma elettrificata”, ha concluso.

Intanto, anche la DS9 sta facendo parlare di sé. I motori della DS9 2021 sono tutti ibridi plug-in, e hanno potenze che variano da un minimo di 225 cavalli a un massimo di 360. La variante da225 cavalli è accompagnata da un propulsore elettrico Puretech che permette di arrivare a quella potenza. La trazione è di tipo anteriore e la sua autonomia in modalità full-electric sarà di 40-50 km.


Dovrebbe arrivare anche una versione da 250 cavalli che garantirà maggiore autonomia per la modalità elettrica.

Fonte: motorimagazine.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *