Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Decathlon, a tutto sport sotto le Torri


I dipendenti all’interno del Decathlon City di via Rizzoli che apre domani
I dipendenti all’interno del Decathlon City di via Rizzoli che apre domani

Il primo Decathlon city d’Italia aprirà domani in via Rizzoli 9. È tutto pronto per l’inaugurazione dello store sportivo nel cuore della città, all’ombra delle due Torri. La nuova sede a due piani, dove prima c’era Desigual, ha già le vetrine e gli scaffali pieni di articoli di abbigliamento, accessori per palestra, palloni, racchette, prodotti per campeggio, attrezzi e pezzi di ricambio per bici e monopattini e…

Il primo Decathlon city d’Italia aprirà domani in via Rizzoli 9. È tutto pronto per l’inaugurazione dello store sportivo nel cuore della città, all’ombra delle due Torri. La nuova sede a due piani, dove prima c’era Desigual, ha già le vetrine e gli scaffali pieni di articoli di abbigliamento, accessori per palestra, palloni, racchette, prodotti per campeggio, attrezzi e pezzi di ricambio per bici e monopattini e perfino una nuova linea di prodotti eco sostenibili per yoga e home workout. “Decathlon city si distingue dalle altre sedi per la sua sociabilità, digitalità e sostenibilità”, ha annunciato ieri lo store leader Jacopo Barani. “Con Decathlon city – prosegue – inizia un nuovo percorso nel campo dell’eco trasporto e nel rapporto con i clienti”.

Con l’applicazione di questa nuova formula Decathlon aspira a diventare un punto di riferimento specie per l’escursionismo e il turismo slow in città.

Lo staff della nuova sede, sarà disponibile e presente durante la visita in negozio, e sempre pronto ad assistere i clienti nei loro acquisti con suggerimenti e consigli mirati.

I dipendenti, trenta in totale, per lo più giovani, provengono da varie sedi in giro per l’Italia, per la maggior parte da Frosinone e Catanzaro, ma sono stati fatti vari contratti anche a ragazzi e ragazze bolognesi. “Decathlon vuole incrementare il suo coinvolgimento anche a livello sociale sul territorio – ha aggiunto Barani –. Sono già in programma eventi sportivi e escursioni guidate con ‘coach dechatloniani’ per la via delle idee in collaborazione con Appennino slow il 25 settembre e il 9 ottobre”. Oltre a questo sono in programma anche lezioni di yoga gratis, corsi propedeutici per il corretto utilizzo dei prodotti per le escursioni (come ad esempio la scelta di scarpe e calzini).

Da fine settembre sarà anche possibile noleggiare monopattini e usufruire del laboratorio per riparare le bici. Ieri a vedere per la prima volta gli interni del negozio in anteprima ci sono stati vari influencer tra cui Laura Matucci, Stefano Alvisi del blog ‘Bologna casa mia’, Luca di Social food love e Martina Pieralli.

Nicola Maria Servillo

Fonte: ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *