Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Dalla Germania: Motori 2026, si vota l’8 agosto

Il matrimonio tra Porsche e Red Bull è ormai un dato di fatto: sono stati depositati e firmati i documenti, ma per l’ufficialità bisogna aspettare ancora. Porsche, così come Audi, vuole chiarezza sulle power unit che il Consiglio Mondiale della FIA dovrà ufficializzare nei prossimi giorni. Per la verità, il WMSC avrebbe già dovuto ‘ratificare’ da mesi i motori del 2026, e i ritardi hanno provocato un certo nervosismo nel gruppo Volkswagen. La cui attesa potrebbe essere agli sgoccioli: la data per il voto è stata spostata dal 2 all’8 agosto.

Dietro le quinte i team stanno cercando di trattare sui dettagli: i nodi restano le ore al banco e il materiale dei pistoni, e proprio il disaccordo su questi punti ha provocato l’ulteriore ritardo. A riportarlo è la testata tedesca Motorsport-Total, che sottolinea come la procedura potrebbe non essere immediata (i membri hanno qualche giorno per votare) e dunque l’ufficialità potrebbe arrivare verso metà mese. Va detto, come sempre, che i team non votano nel Consiglio Mondiale, ma è chiaro che per la delibera di quest’ultimo serve prima una proposta organica fornita dalle squadre.

Fonte: formulapassion.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *