Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Dacia e Udinese, insieme per un nuovo inizio

A settembre del 2020, alla Dacia Arena, si sono celebrati non solo gli oltre 10 anni di intensa collaborazione e partnership vincente tra Dacia e Udinese calcio, ma anche il rinnovo della partnership per le 3 stagioni successive. Ora, a distanza di 9 mesi, dopo una stagione particolare segnata dall’emergenza Covid, dagli stadi vuoti e dalle limitazioni che tutti conosciamo, ci ritroviamo all’interno della Dacia Arena, tra l’altro primo stadio in Italia a mettere a disposizione i propri spazi interni come HUB vaccinale, per parlare, del rinnovamento della Gamma e della Nuova Identita Visuale di Dacia, della Nuova maglia dell’Udinese calcio e dei valori storici su cui si fonda il sodalizio tra Dacia e Udinese: Generosita, Passione, Concretezza e Dinamismo.
Ottime le prestazioni ed i risultati raggiunti da Dacia in questa prima parte dell’anno grazie ai fuoriclasse Nuova Dacia Sandero, Duster e la rivoluzionaia Nuova Dacia Spring. I nuovi modelli non possono piu’ essere definiti low cost come nei primi anni di vita; oggi piu che mai rappresentano il concetto di “Smart Buy”, ovvero d’acquisto intelligente: Affidabilita’, un Design contemporaneo, ma soprattutto la qualita’ Renault al miglior prezzo sul mercato.
Oggi Dacia fa un ulteriore passo in avanti, rafforzando ulteriormente il rapporto qualita/prezzo, con Nuova Sandero che rappresenta la qualita senza compromessi al prezzo Dacia.
La nuova piattaforma CMF-B, la stessa di Nuova Clio e Nuovo Captur, rappresenta il primo passo verso il futuro tracciato dal piano strategico Renaulution. Con Nuova Sandero registriamo un vero salto generazionale: le linee mozzafiato, inconfondibilmente essenziali e decise, conferiscono all’auto un aspetto robusto e moderno. Nei primi 6 mesi del 2021, Nuova Dacia Sandero ha fatto registrare oltre 20.000 ordini e di questi, ben il 70% e’ composto dalla Stepway, la versione crossover. Nuova Sandero risulta ad oggi leader nel mercato GPL con oltre 11.000 immatricolazioni ed una quota di mercato del 19%. Nuova Dacia Spring, la prima vettura del marchio 100% elettrica, con il suo avvincente stile da crossover, oggi crea scompiglio nell’esclusivo mondo full electric, grazie soprattutto alla superiorita’ tecnologica elettrica ereditata da Renault con oltre 10 anni di esperienza, e il suo prezzo imbattibile. Dopo avere eliminato i freni all’acquisto dell’elettrico legati alla tecnologia con Renault (flessibilita’ e tempi di ricarica ed anche autonomia) Dacia risolve l’ultimo pezzo del puzzle elettrico con il prezzo, diventando il marchio elettrico piu’ accessibile del mercato.
Autonomia fino a 305km in citta’, la possibilita’ di ricaricare l’80% in 1 ora con colonnina in corrente continua a 30 kw, un look cool e accattivante insieme ad un prezzo decisamente competitivo, da 9,460€ con incentivi, sono i punti di forza su cui si basa il successo della prima vettura 100% elettrica di Dacia. I risultati sono straordinari: oltre 4.000 ordini in meno di 4 mesi e l’80% di questi sulla versione piu’ accessoriata, la comfort plus. Prime consegne previste a settembre. La Nuova Dacia Spring puo’ considerarsi l’anello di congiunzione tra la nuova gamma dei veicoli Dacia e la Dacia Arena. Nel corso della stagione sportiva 2019/2020, infatti, Udinese calcio ha lanciato l’ambizioso progetto “stadio CO2 free”, con l’obiettivo di rendere Dacia Arena uno stadio sempre piu’ green e sostenibile. Lo stadio e’, infatti, alimentato con forniture di energia elettrica proveniente da fonti rinnovabili certificate e gas a impatto ambientale zero. Grazie alle forniture green, sono state evitate oltre 1.500 tonnellate di CO2. Green come la nuova maglia Away, presentata in anteprima alla Dacia Arena, che l’Udinese Calcio indossera’ nel corso della prossima stagione 2021/2022, realizzata in Eco-Softlock, il cui filato viene prodotto con poliestere 100% riciclato da PET.
Sulla nuova maglia dell’Udinese arriva anche il nuovo Logo Dacia che e’ l’elemento al centro della Nuova Identita’ Visuale. Ispira robustezza e stabilita’ fin dal primo sguardo ed identifica chiaramente la forza del legame che unisce Dacia e Udinese, ancora insieme per un nuovo inizio. Il nuovo Logo sara’ presente sulle vetture a partire dal secondo semestre 2022. “Dacia cambia marcia – sottolinea Francesco Fontana Giusti, Direttore Comunicazione e Immagine del Gruppo Renault – rimane Dacia confermandosi la Marca con il miglior rapporto qualita/prezzo sul mercato, ma diventa piu’ moderna. Una gamma rinnovata che include l’essenziale richiesto dai nostri clienti senza rinunciare alla qualita’, una Nuova Identita’ di Marca che sottolinea la solidita’ del nostro Brand, e anche quella della nostra partnership con Udinese Calcio che presenta il nuovo Away kit, per ripartire insieme ancora piu’ forti. Questa presentazione e’ stata anche l’occasione per esporre, in anteprima Europea, il Nuovo Duster, il Suv rinnovato nel look con uno spirito outdoor”. “Il rapporto con Dacia – spiega il Vice Presidente di Udinese Calcio Stefano Campoccia – e’ storico e va oltre una partnership standard. Condividiamo con Dacia valori forti ed iniziative, come quella di oggi, che rinsaldano la sinergia dei rispettivi brand, sfruttando anche il volano della Dacia Arena. E’ un piacere, dunque, che sulle nostre maglie sia presente il nuovo logo Dacia.
all’insegna di una costante condivisione di valori come, ad esempio, quello della sostenibilita’ ambientale ancora una volta esaltato anche dal nuovo away kit firmato Macron. Sapere di poter essere veicolo di messaggi positivi come questo e di riuscire a coinvolgere brand cosi’ importanti in questa direzione e’ per noi motivo di grande orgoglio”.
(ITALPRESS).
tvi/com
08-Lug-21 17:07

Fonte: motori.tiscali.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *