Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Da Continental il car entertainment che non distrae chi guida

Un display intelligente con varie modalità di funzionamento che permette di condividere o riservare al solo passeggero informazioni e immagini: si chiama Switchable Privacy Display ed è stato concepito da una delle divisioni che il colosso dei pneumatici Continental ha dedicato alla ricerca e sviluppo di soluzioni innovative nel campo delle tecnologie di bordo e dell’intelligenza artificiale, inclusa anche la guida autonoma.

LUCE CONTROLLATA

Questo schermo di nuova generazione visto per la prima volta al CES 2022, basa il suo funzionamento sulla gestione dell’emissione di luce e consente di visualizzare le informazioni sul veicolo in modo dinamico, passando dalla modalità “privata” a quella in cui tutti gli occupanti possono vederle chiaramente. Con questa tecnologia di visualizzazione, basata sull’esperienza del comparto User Experience Business Area di Continental nella retroilluminazione.

Chi si trova sul sedile del passeggero anteriore può intrattenersi con servizi e contenuti multimediali come video o immagini oppure utilizzare le varie funzioni del sistema di infotainment senza rischiare di distrarre il conducente. Quindi scongiurando quella che è ancora una delle cause principali degli incidenti stradali registrati annualmente.

LO SCHERMO DIVENTA INVISIBILE

La modalità privata, che si attiva tramite un semplice pulsante, fa in modo che meno dell’1% della radiazione luminosa del display arrivi nel campo visivo del guidatore, rendendo di fatto i suo i contenuti quasi invisibili a chi non li sta consultando direttamente. Il principio di base è lo stesso che regola la funzione “privacy” dei laptop, adattato però alle esigenze dell’uso automobilistico. I tecnici Continental garantiscono che questo avviene conservando la miglior qualità delle immagini, un’elevata definizione e la dovuta attenzione al consumo energetico. Il nuovo Switchable Privacy Display arriverà sulle vetture di serie a partire dal 2024.

Fonte: hdmotori.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *