Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Cronaca meteo diretta: terribile alluvione nelle Marche (Pesaro), più di 320mm in poche ore, Cantiano e Sassoferrato travolte dal fango. Video

Visita il profilo di Carlo Migliore
tempo di lettura
2 minuti, 7 secondi

 Per tutti

AGGIORNAMENTO ORE 22:30: SITUAZIONE SEMPRE PIU’ CRITICA TRA UMBRIA E MARCHE, BLACKOUT ELETTRICI, STRADE SPACCATE, AUTO TRASCINATE VIA E CONTINUA A PIOVERE, OLTRE 400MM A CANTIANO – Tra Cantiano e la zona del Catria si sfiorano ormai ben 350mm di pioggia caduta in poche ore, dal tardo pomeriggio di oggi. Accumuli impressionanti che hanno innescato gravi eventi alluvionali su tutta la zona del Catria e del Fabrianese, ma anche sull’alta Tiberina umbra. La situazione più grave a Cantiano, dove sono caduti oltre 400mm di pioggia, ma punte di oltre 100-200mm si registrano anche tra Sassoferrato, Arcevia e San Giovanni (tra Anconetano e Pesarese-Urbinate), ma anche tra Gubbio e Badia Petroia, alto Perugino. Numerosi i blackout elettrici tra Umbria e Marche, con anche mancanza di connessione internet, per via dell’interruzione delle trasmissioni probabilmente anche dalla zona del Catria. Su queste aree si registrano diversi eventi alluvionali con auto trascinate letteralmente via dalla furia di acqua e fango che si è riversata sulle strade cittadine investendo anche le abitazioni. Tantissimi danni con strade in alcuni casi letterlamente spaccate. Come detto la situazione più grave a Cantiano, Sassoferrato e zone limitrofe dove Vigili del fuoco e carabinieri stanno cercando di salvare le persone intrappolate in auto e case. Sembrano tuttavia esserci dei dispersi. Scuole chiuse domani in diverse località tra le province di Pesaro-Urbino e Ancona.

COSA STA ACCADENDO – Violenti temporali autorigeneranti stanno continuando ad interessare le medesime ore dalle ore 15-17, in particolare tra alta Umbria e zona del Catria, per poi estendersi alle Marche centrali. La perturbazione è bloccata e alimentata da una ingente e costante inizione di vapor acqueo dalle latitudini subtropicali. Tuttora nuovi temporali stanno prendendo vigore in zona, prestare massima attenzione!

320mm IN POCHE ORE, CANTIANO E SASSOFERRATO TRAVOLTe DA UN FIUME DI ACQUA E FANGO – Immagini terribili quelle che arrivano dalla provincia di Pesaro Urbino e quella di Ancona colpita da piogge alluvionali che hanno toccato picchi di oltre 320mm in poche ore. La situazione più drammatica è quella che coinvolge il comune di Cantiano nel Pesarese e il comune di Sassoferrato in provincia di Ancona. Un fiume di fango ha travolto entrambi i paesi trascinando ogni cosa, anche le auto. Per il momento non si hanno altre notizie. Resteremo aggiornati

questa la situazione ora a Sassoferrato

Qui invece siamo a Cantiano

Rimani aggiornato sulle notizie di cronaca meteo, previsionali, climatiche in Italia e nel mondo consultando il nostro giornale >> News.

In caso di forte maltempo, nubifragi con rischio allagamenti/alluvioni lampo vi sono dei comportamenti da seguire per evitare gravi pericoli, tra i quali non sottovalutare la forza dell’acqua sulla strada durante un allagamento. Per saperne di più. >> Qui.


Segui @3BMeteo su Twitter


Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *