Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid Umbria 30 settembre, impennata di casi: 46, pur con meno tamponi


Un'ambulanza
Un’ambulanza

Perugia, 30 settembre 2020 – Impennata di casi pur con un minor numero di tamponi. Aumentano i contagi da coronavirus in Umbria, secondo quanto riferito nel consueto bollettino della Regione. Sono infatti 46 i nuovi contagiati nella giornata di mercoledì 30 settembre rispetto ai 23 del giorno prima. Lunedì erano stati 11.

L’impennata avviene pur con un minor numero di tamponi. In questo mercoledì infatti i test sono stati 1900 circa contro i 2600 di martedì. Numeri che mettono in guardia le autorità e che impongono a tutti di rispettare quelli che sono i comportamenti virtuosi: distanziamento, utilizzo delle mascherine 

Rimane tuttavia invariato il dato dei ricoverati in ospedale, 42, tre dei quali in terapia intensiva. Sempre nell’ultimo giorno sono stati certificati 29 nuovi guariti, 1.827 in tutto. Rimanendo 85 i deceduti gli attualmente positivi sono passati da 525 a 542. I nuovi casi registrati oggi riguardano più o meno uniformemente tutto il territorio regionale.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *