Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid, tamponi esauriti: aggredito farmacista a Perugia




E’ accaduto alla vigilia di Natale. “Atto intollerabile”, commenta la Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani

Gli addetti della farmacia hanno chiamato i carabinieri e la vittima dell’aggressione è stata accompagnata al pronto soccorso, dove gli è stata medicata una ferita allo zigomo.

“Un’altra intollerabile aggressione a un farmacista”, sottolinea in una nota la Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani, che rinnova l’appello alle autorità “perché intensifichino l’opera di sorveglianza e prevenzione di gesti violenti e sconsiderati ai danni dei farmacisti e delle farmacie impegnati, in condizioni sempre più difficili, nell’opera di screening e vaccinazione contro il Sars-CoV2”.

“Ancora alla vigilia di Natale, a Ripa (Perugia) – prosegue la nota – il collega Ramon Rustici è stato aggredito fisicamente, durante l’esecuzione dei tamponi, da un individuo infuriato per la mancanza nella farmacia di autotest Covid, da tempo irreperibili in buona parte del territorio nazionale. Al collega Rustici va la solidarietà del comitato centrale della Federazione e di tutti i farmacisti italiani”.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *