Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid, si aggrava 26enne: boom di non vaccinati e anziani

PALERMO- E’ gravissima la ventiseienne non vaccinata che sta combattendo contro il Covid. E’ una storia di cui abbiamo già scritto e che vede un aggiornamento. La giovane è stata trasferita nella Terapia intensiva dell’ospedale ‘Cervello’ e intubata. Le sue condizioni preoccupano il personale sanitario.

Boom di non vaccinati

Nel reparto di Terapia intensiva del ‘Cervello’, diretto dal dottore Baldo Renda, c’è il boom di ricoveri. Arrivano circa due casi al giorno. Su sedici posti, quindici sono già occupati. Tredici pazienti sono non vaccinati. Ci sono gli obesi, gli asmatici gravi: persone con una condizione di salute che avrebbe raccomandato la protezione vaccinale.

Il dottore Baldo Renda

Tanti ricoverati tra gli anziani

Nelle stesse ore, al pronto soccorso Covid dello stesso ospedale, stanno arrivando tanti anziani non vaccinati: anche questo un dato che ha dell’incredibile. Sono, generalmente, persone che vivono da sole come un signore di novant’anni, ricoverato oggi. Una circostanza che dimostra quanto possa essere grave la mancata protezione dei più fragili.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *