Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid, per Berlusconi primo tampone negativo: oggi il secondo. A Milano le nozze del figlio Luigi

Silvio Berlusconi potrebbe uscire oggi dalla quarantena.

Il leader di Forza Italia è risultato ieri negativo a un tampone, e oggi ne eseguirà un secondo. Se l’esito fosse ancora negativo, l’ex premier potrà considerarsi definitivamente guarito dal Covid, che l’ha colpito a inizio settembre.

In questo caso, inoltre, Berlusconi potrà partecipare, questa sera, al ricevimento delle nozze del figlio Luigi e della fidanzata Federica Fumagalli, a Macherio. Impossibile però, per il fondatore di Forza Italia, partecipare alla cerimonia, che si svolgerà oggi, in chiesa, a Milano, in forma strettamente privata.

Berlusconi, 84 anni, era risultato positivo al coronavirus il 2 settembre scorso. Il peggioramento delle sue condizioni di salute — e in particolare, l’insorgere di una polmonite bilaterale — lo aveva costretto al ricovero all’ospedale San Raffaele. Dopo le dimissioni, il 14 settembre, il fondatore di Mediaset era rimasto in isolamento domiciliare, poiché ancora positivo al Sars-CoV-2: e così, in quarantena, aveva trascorso, il 29 settembre, il suo compleanno, che aveva descritto come «il mio peggiore».

Come raccontato dal suo medico, Alberto Zangrillo, Berlusconi, durante il ricovero, era apparso molto provato, anche perché «una delle caratteristiche veramente negative del Covid-19: ti obbliga alla solitudine e ad affrontare la malattia da solo».

Il leader di Forza Italia aveva parlato, all’uscita dall’ospedale, del Covid come della «prova più pericolosa della mia vita», e in una intervista al Corriere aveva spiegato di essere stato «in angoscia per i figli e i nipoti».

Luigi stesso — l’ultimo figlio — era risultato positivo al Covid, così come Barbara e Marina.

Barbara Berlusconi aveva commentato la notizia della sua positività — e quelle che la individuavano come una delle possibili cause della malattia del padre — con un’intervista al Corriere, nella quale spiegava di non essere «un’untrice: contro di me [è stato messo in atto] un trattamento disumano».

Luigi Berlusconi, 32 anni, non aveva mai commentato le notizie relative al suo stato di salute. Estremamente riservato, è a capo della cassa di famiglia — la Holding Italiana Quattordicesima — che custodisce il patrimonio suo, di Barbara e di Eleonora. La notizia delle nozze con Federica Fumagalli — laureata all’università Bocconi di Milano, una carriera nella comunicazione e nell’organizzazione di eventi — era emersa solo dopo le pubblicazioni sull’Albo pretorio del Comune di Milano, il 1 agosto scorso.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *