Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid oggi Italia, bollettino con i contagi del 25 luglio. Tutti i dati sul Coronavirus

Roma, 25 luglio 2021 – Bollettino sull’epidemia da Coronavirus in Italia. Si attendono nel pomeriggio gli aggiornamenti del ministero della Salute su contagi Covid, attualmente positivi, morti, guariti e terapie intensive, dopo le manifestazioni contro il green pass che ieri hanno radunato migliaia di persone in 80 città d’Italia. In piazza le proteste hanno chiesto “libertà” contro la “dittatura sanitaria”, dopo le novità annunciate da Mario Draghi sul certificato verde. 

Intanto, sono giorni che la curva epidemica è tornata a salire, minacciata dalla variante Delta (qui i sintomi nei vaccinati, chi colpisce e come curarla). E in questo scenario sono proprio i giovani a spingere le vaccinazioni: in 7 giorni hanno avuto la prima dose 350 mila under 30, con una crescita tripla rispetto a quella degli over 50. 

Nel resto d’Europa, invece, la Germania pensa a restrizioni per i non vaccinati. Nel Paese 1.387 nuovi casi in 24 ore e la cancelleria Angela Merkel studia la stretta: non basterò il tampone negativo per accedere a ristoranti, cinema o stadi. E in Francia frenata sul green pass: il Senato approva la misura ma esclude i minori dall’obbligo, mentre una commissione mista cercherà il compromesso.

Emilia-Romagna si sono registrati 391.422 casi di positività, 565 in più rispetto a ieri, su un totale di 15.059 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 3,8%. Un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nel fine settimana è inferiore rispetto agli altri giorni. Inoltre, nei festivi e prefestivi soprattutto quelli molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso e’ atteso il risultato positivo. La situazione dei contagi nelle province vede Bologna con 104 casi, poi Rimini (90) e Reggio Emilia (82), seguite da Modena (80); poi Parma (70), Piacenza (52), Cesena (22) e Ravenna (20). Quindi Forli’ e Ferrara (entrambe a 16) e il Circondario Imolese (13). Si registra un decesso.

ToscanaI nuovi casi sono 513 su 12.082 test di cui 7.582 tamponi molecolari e 4.500 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 4,25%. Ed è il 9,1% sulle prime diagnosi, una percentuale che torna piuttosto alta.

Resta sempre alto il conteggio quotidiano dei nuovi contagi Covid in Veneto. Sono 507 i nuovi positivi registrati nelle ultime 24 ore. Secondo il rapporto della Regione Veneto il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 432.416. Invariato il numero dei decessi rispetto a ieri: il totale delle vittime è a 11.631. Crescono i soggetti attualmente positivi e in isolamento, 9.727 (+366). Migliora invece il report clinico: i ricoverati complessivamente sono 160 (-1). In terapia intensiva ci sono 20 pazienti (+1).

Salgono a 324 i nuovi casi di Coronavirus rilevati in Sardegna nelle ultime 24 ore. Si segnala un nuovo decesso. Nei reparti ordinari sono ricoverate 53 persone (+1), in terapia intensiva 10 (+1)

Marche sono 88 (ieri 105): preoccupa la provincia di Macerata che, da sola, raccoglie quasi la metà dei nuovi casi regionali. Il tasso di incidenza dei positivi passa da 34,70 casi ogni 100mila abitanti a 36,63. Il tasso di positività si attesta al 5,9%. Il tutto su 2.469 tamponi effettuati (ieri 2678). Anche oggi non ci sono stati morti in regione. 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *