Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid, morta Rita, la vedova del “boss delle cerimonie”

Il focolaio de La Sonrisa fa una vittima illustre. È morta oggi Rita Greco, moglie di Antonio Polese, meglio noto come il Boss delle Cerimonie. Non ce l’ha fatta l’80enne protagonista dello show di Real Time, ricoverata da due settimane al Cotugno a causa del contagio da Covid-19 che la aveva colpita dopo che era venuto a contatto con un dipendente de La Sonrisa risultato positivo al virus. Era il 12 agosto quando all’interno della struttura per cerimonie di Sant’Antonio Abate è esploso il focolaio che ha già coinvolto 44 persone di diversi Comuni, tutte collegate al ceppo che fa riferimento a La Sonrisa e Villa Palmentiello. Sulla vicenda la procura di Torre Annunziata ha aperto un fascicolo, dopo la denuncia della Regione per la mancata esibizione degli elenchi degli ospiti.

Rita Greco aveva perso il marito Antonio il 1 dicembre 2016 e da allora aveva assunto una posizione marginale nello show televisivo, incentrato sui matrimoni nel Castello. Ma negli anni seguenti era apparsa in tv con “Le ricette della signora Rita”, un format andato in onda nel 2017 su Dplay. Le condizioni della vedova del boss, già piuttosto serie, si sono aggravate nei giorni scorsi, anche a causa di altre patologie pregresse, e nel pomeriggio odierno il suo cuore ha smesso di battere. Sta meglio, invece, il genero, anch’egli attualmente al Cotugno e in attesa dell’esito del tampone per programmare il rientro a casa.

Il sodalizio con Adolfo Greco di Tobia Polese nella società Polgre 2000 è al centro di varie inchieste giudiziarie della Procura di Torre Annunziata. In passato l’hotel fu sequestrato per abusi edilizi e la Rai cancellò la trasmissione di alcuni programmi girati nell’hotel dopo una serie di polemiche.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *