Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid, indice Rt sopra 1 in Veneto, Liguria e Calabria. “Epidemia resta grave”

Roma, 30 dicembre 2020 – In lieve crescita l’indice di trasmissibilità Rt medio calcolato sui casi sintomatici di Covid-19 nel periodo 8 – 21 dicembre 2020, lo si apprende dalla bozza del monitoraggio Iss-ministero della Salute: l’indice Rt medio è stato pari a 0,93 (range 0,89 – 1.02) in lieve aumento nelle ultime tre settimane.

Ultimo bollettino Italia

L’epidemia Covid in Italia si mantiene “grave ancora a causa di un impatto elevato sui servizi assistenziali”, sottolinea il rapporto. Veneto, Liguria, Calabria hanno un Rt puntuale maggiore di 1, compatibile quindi con uno scenario di tipo 2, invece Basilicata, Lombardia e Puglia lo superano nel valore medio. Mentre Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia e Marche lo sfiorano.

Veneto, Liguria e Calabria: misure dopo feste

Nello specifico per le regioni Calabria, Liguria e Veneto la bozza parla di “particolare preoccupazione” e “si esorta a considerare di applicare le misure previste, per i livelli di rischio attribuiti, anche alla fine di queste festività”.

PDF

La tabella

La tabella che riporta gli indicatori dell’Rt puntuale relativi alla 21-27 dicembre aggiornati al 29. 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *