Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Covid, giornata difficile in Trentino: 2 morti e un tampone su quattro è risultato positivo. Oltre 2 mila i casi attivi

TRENTO. Giornata difficile sul fronte dei decessi per Covid: 2 i morti nelle ultime 24 ore mentre sono stati trovati 384 positivi. C’è un paziente in più ricoverato in ospedale. Sono 224 i guariti per un totale di 167.375 guarigioni da inizio epidemia, mentre i casi attivi sono 2.072 (+163 rispetto a ieri). Questo il report di oggi, martedì 21 giugno, per quanto riguarda la situazione epidemiologica sul territorio. 

Sono stati analizzati 1.757 tamponi tra molecolari e antigenici. Sono stati trovati 6 positivi dall’analisi di 248 test molecolari; 378 i casi che sono stati trovati a fronte di 1.509 antigenici. Il totale è di 384 casi per un rapporto contagi/tamponi a 24,4%, un test su quattro. I molecolari poi confermano 4 positività intercettate nei giorni scorsi dai test rapidi.

Suddivisione per classi di età: 3 nuovi contagi in fascia 0-2 anni; 1 caso tra 3-5 anni; 5 casi tra 6-10 anni; 2 casi tra 11-13 anni; 10 casi tra 14-18 anni; 109 casi tra 19-39 anni; 129 casi tra 40-59 anni; 58 casi tra 60-69 anni; 39 casi tra 70-79 anni e 28 casi di 80 o più anni. Attualmente non ci sono classi in isolamento con lezioni in didattica a distanza.

Sono stati registrati 2 decessi: “Si tratta di due uomini, un over 70 e un over 90 – spiega la Provincia attraverso una nota – entrambi vaccinati ma con patologie pregresse, entrambi deceduti in ospedale”.

 Attualmente ci sono 31 (+1) pazienti ricoverati, di cui 0 (-1) nel reparto di rianimazione. Ieri sono stati registrati 5 ricoveri e 4 dimissioni.

Campagna vaccinale. Sono 1.225.474 le dosi somministrate in Trentino, di cui 428.373 seconde dosi e 346.450 terze dosi. Sempre molto basse le inoculazioni nelle ultime settimane.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *