Viva Italia

Informazione libera e indipendente

“Covid, cinquanta magazzinieri positivi nella piana fiorentina”: la denuncia dei sindacati


Un operatore sanitario
Un operatore sanitario

Firenze, 3 ottobre 2020 – Una cinquantina di magazzinieri, secondo i sindacati, sarebbero positivi al coronavirus. Si tratterebbe di lavoratori di un centro di smistamento. Lo dichiara il SiCobas in una nota poi comparsa anche sulla pagina Facebook del sindacato. I contagi sarebbero tutti tra Campi Bisenzio e Sesto Fiorentino. COVID TOSCANA, 197 NUOVI CASI IN UN GIORNO, LEGGI IL BOLLETTINO

Leggi anche: I dati in Toscana del 2 ottobre: 223 novi casi I dati in Toscana del 1 ottobre: 144 nuovi contagi / I dati in Toscana del 30 settembre: 120 nuovi contagi / Pisa, chiusa intera scuola elementare Un positivo nel centro migranti, 64 in quarantena Casi positivi nel nido, bambini in quarantena / Influenza, via al vaccino / “Da giugno a oggi casi aumentati di 15 volte” / La febbre, l’attesa del tampone e la tragedia. Matteo muore a 36 anni / Ponte a Niccheri: aumentano i contagi, i posti letto Covid salgono da 4 a 14

Tra i 115 magazzinieri impiegati – dice il sindacato – sono almeno 50 i positivi accertati, a cui se ne potrebbero sommare altri ancora in attesa di esito del tampone. Sono questi i risultati “spaventosi” del tamponamento di tutto il personale eseguito tramite un privato e richiesto con forza dai lavoratori e dalle organizzazioni sindacali Si Cobas e Adl Cobas dopo che nella giornata di lunedì erano emersi tre casi di positività
al coronavirus e molti dipendenti mostravano già sintomatologie associabili al virus”.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *