Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Cosa si dice del nuovo Dpcm

La prossima settimana il governo dovrebbe introdurre nuove restrizioni per provare a contenere la diffusione del coronavirus, dopo che negli ultimi giorni i nuovi contagi sono tornati a crescere molto rapidamente. I giornali hanno fatto molte ipotesi su quali saranno le restrizioni, di cui però stanno ancora discutendo il governo, le regioni e il Comitato tecnico scientifico, l’organo che consiglia il governo sulle misure di prevenzione. Va tutto preso con grande cautela e sapendo che le cose potrebbero cambiare.

Un decreto legge approvato mercoledì scorso aveva già introdotto l’obbligo di avere sempre con sé la mascherina e aveva ampliato le circostanze che prevedono l’obbligo di indossarla. Questo obbligo è stato introdotto “nelle more” – in attesa – di uno o più decreti del presidente del Consiglio (Dpcm) e con scadenza già fissata al 15 di ottobre. Entro quel giorno l’obbligo delle mascherine dovrà quindi essere rinnovato con un nuovo Dpcm, che secondo i giornali conterrà anche nuove restrizioni per mezzi di trasporto e attività commerciali e nuove regole sulla quarantena e sui tamponi.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *