Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Corriere dello Sport sulle panchine: “Grande B, sfida aperta fra emergenti e veterani”

Spazio alle panchine di Serie B, che ancora non si cono del tutto completate, sul Corriere dello Sport in edicola che vede all’orizzonte una sfida fra gli esperti Baldini, Castori e Tesser e i debuttanti Mignani, Zauli e Blessin con altri stranieri come Clotet e Javorcic pronti a dire la loro. Senza dimenticare un Pecchia alla caccia del tris, come il tecnico del Perugia, sulla panchina del Parma. “Grande B, sfida aperta tra emergenti e veterani” è il titolo del quotidiano sportivo che poi continua: “Otto promozioni, tre esordienti e tre stranieri pronti a farsi valere in una Serie B mai così grande e mai tanto attesa. Il ritorno di club storici del calcio italiano, due dei quali hanno finanche vinto lo scudetto (Genoa e Cagliari) renderà ancora più attrattivo il prossimo campionato. (…) Manca solo l’ufficializzazione della conferma di Stellone alla guida della Reggina che ha appena cambiato proprietà. Mentre per Maran al Pisa è una pura formalità. Dunque, la mappa dei tecnici cadetti è delineata: si va dai 67 anni del veterano sempreverde Fabrizio Castori ad Attilio Tesser e Silvio Baldini, entrambi classe 1958, fino ai 47 anni di Zauli e a Caserta (44) che è il più giovane di tutti. – si legge ancora – Sono, invece, due gli allenatori all’esordio assoluto: Michele Mignani, promosso col Bari, e Alexander Blessin che ha allenato in A il Genoa nella scorsa stagione. Il tedesco è uno dei tre stranieri con Clotet, che inizierà a Brescia (un ritorno) la sua 3ª annata cadetta, e Javorcic che a Venezia inizierà la sua 2ª Serie B in carriera avendo già allenato il Brescia”.

Infine spazio agli specialisti: “Il veterano Castori e l’emergente Pecchia sono gli unici due che possono vantare due salti vincenti in A. Il marchigiano col Carpi, nel 2014/15 e con la Salernitana, nel 2020/21. Il nuovo tecnico del Parma, invece, ha vinto i playoff col Verona-2016/17 e la A diretta quest’anno con la Cremonese. Gli altri 4 con promozione incorporata sono Baldini, con l’Empoli-2001/02, Stellone, col Frosinone-2014/15, Liverani, col Lecce-2018/19, e Tesser, ai playoff-2011 col Novara.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *