Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus, non rispettano la quarantena. Ritrovati dieci dei kosovari “scomparsi”


E' intervenuta la Polizia
E’ intervenuta la Polizia

Siena, 29 agosto 2020 – La polizia municipale di Siena è riuscita a rintracciare 10 cittadini kosovari residenti nel Comune di Siena, rientrati sei giorni fa in Italia ma senza risultare registrati sul portale dell’Azienda sanitaria locale, come previsto dalla normativa regionale in materia di Coronavirus per gli arrivi extra Schengen.

«Si tratta di tre nuclei familiari (composti da persone di età dai 4 ai 50 anni) che sono stati prontamente informati dagli agenti della situazione e delle misure di prevenzione da adottare» spiega il Comune di Siena evidenziando che «i dieci cittadini stranieri residenti a Siena hanno comunque avvertito il medico di famiglia e seguiranno le procedure previste dalla normativa regionale e nazionale». Continuano le ricerche per rintracciare tutti i 23 cittadini kosovari ; in merito ad uno di essi residente a Montalcino il Comune specifica che «da sei mesi l’abitazione non è più nella sua disponibilità come affittuario e inoltre, l’uomo, è stato rintracciato telefonicamente e non risulta essere più all’interno del territorio della provincia di Siena».

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *