Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus, la Brianza in testa nei contagi

Monza, 6 ottobre 2020 – Emergenza Covid, picco dei contagi in Brianza: 96 nuovi positivi in sole 24 ore. Il dato peggiore dell’intera Lombardia, più alto persino della provincia di Milano dove sono cresciuti di 87 unità. Un dato “molto preoccupante”, le prime parole di Luca Santambrogio, presidente della Provincia di Monza e Brianza oltre che sindaco di Meda.

Un bollettino che certifica un dato doppio rispetto a quelli registrati negli ultimi giorni in Brianza, intorno ai 40 nuovi positivi da un giorno con l’altro. E anche se nei reparti dell’Asst di Monza (il San Gerardo e l’ospedale di Desio) i pazienti Covid ricoverati sono 25 a cui si aggiungono i 5 in terapia intesiva, la situazione “ci deve fare riflettere soprattutto perché rispetto a quanto avveniva in primavera, durante la fase acuta della pandemia, oggi i contagi partono da bambini e ragazzi, a differenza di qualche mese fa adesso dobbiamo fare i conti con i focolai nelle scuole, con la ripresa delle attività sportive, ma soprattutto con una non corretta gestione dei ritrovi tra ragazzi alla sera”, la chiave di lettura di Santambrogio. Che ritiene “necessario fare un grosso richiamo alla responsabilità di tutti, perché basta andare in giro per accorgersi che non tutti indossano la mascherina e non rispettano il distanziamento di sicurezza. La disobbedienza, tra l’altro, non ha età”.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *