Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus Italia, bollettino del 28 agosto: 1.462 nuovi casi e nuovo record di tamponi

I decessi totali sono35.472, 9 in più rispetto a ieri. Il numero totale dei positivi dall’inizio della pandemia, compresi morti e guariti, sale a 265.409. I guariti, in totale, sono 206.902. Continua a salire il numero dei tamponi effettuati: sono oltre 97mila. Le terapie intensive sono 74 in tutto (+7 rispetto al giorno precedente)

I nuovi contagi da Coronavirus in Italia, secondo il bollettino del ministero della Salute del 28 agosto, sono 1.462. Tanti i nuovi tamponi effettuati che si attestano a quota 97.065, segnando così un nuovo record per il terzo giorno consecutivo. Il numero dei pazienti ricoverati in terapia intensiva resta relativamente basso da settimane: ad oggi sono 74 (ieri 67, +7). Sempre sulle terapie intensive, si conferma l’andamento molto diverso rispetto ai mesi scorsi: l’8 marzo a fronte di 1.494 nuovi casi i ricoverati erano +83, mentre  il 27 agosto con 1.411 nuovi contagi le terapie intensive sono calate di 2 unità. Negli ultimi 7 giorni, inoltre, l’età media dei nuovi contagiati si è abbassata (29 anni, come riporta l’Iss) e molti sono asintomatici (TUTTI GLI AGGIORNAMENTI).

Le vittime, i guariti e il numero di tamponi

approfondimento

Coronavirus, dal primo caso ai contagi: le tappe. FOTO

Dall’inizio della pandemia, in Italia le persone risultate positive al Coronavirus, compresi guariti e deceduti, sono 265.409. Le vittime, in totale, sono 35.472, con 9 decessi nelle ultime 24 ore (ieri 5). I guariti, sempre nelle ultime 24 ore, sono 348, per un totale di 206.902. I ricoverati con sintomi sono 1.178 (+47). Sono invece 21.783 le persone in isolamento domiciliare (+1.049). I tamponi sono al momento 8.410.510, in aumento di 97.065 rispetto al 27 agosto. I casi testati sono finora 4.999.953, al netto di quanti tamponi abbiano fatto. La Regione Abruzzo segnala che oggi sono risultati 21 nuovi casi positivi. Dal totale però è stato sottratto 1 caso dei giorni passati, in quanto già in carico ad altra Regione. Una segnalazione arriva anche dall’Emilia Romagna: sono stati eliminati due casi (entrambi da Bologna) e si corregge quindi il numero dei casi comunicato ieri (quello corretto è 31.383). Inoltre la Sicilia segnala che dei 54 nuovi positivi, 5 sono migranti ospiti del centro di accoglienza di Agrigento, 5 provenienti dalla Campania e uno dal Venezuela.

I dati regione per regione:

approfondimento

Coronavirus, la situazione in Italia: grafici e mappe

Nel dettaglio, secondo i dati diffusi dal ministero della Salute, le persone attualmente positive sono:

 

6.454 in Lombardia

1.346 in Piemonte

2.621 in Emilia-Romagna

2.253 in Veneto

1.349 in Toscana

469 in Liguria

2.716 nel Lazio

291 nelle Marche

1.596 in Campania

684 in Puglia

74 nella Provincia autonoma di Trento

1.058 in Sicilia

347 in Friuli Venezia Giulia

383 in Abruzzo

189 nella Provincia autonoma di Bolzano

622 in Sardegna

229 in Umbria

189 in Calabria

15 in Valle d’Aosta

67 in Molise

83 in Basilicata.

Le vittime

approfondimento

Coronavirus Italia, regione per regione ecco dove sono i nuovi focolai

Quanto alle vittime, se ne registrano:

16.860 in Lombardia

4.145 in Piemonte

4.459 in Emilia-Romagna

2.119 in Veneto

1.141 in Toscana

1.571 in Liguria

878 nel Lazio

987 nelle Marche

445 in Campania

556 in Puglia

405 nella Provincia autonoma di Trento

286 in Sicilia

348 in Friuli Venezia Giulia

472 in Abruzzo

292 nella Provincia autonoma di Bolzano

134 in Sardegna

80 in Umbria

97 in Calabria

146 in Valle d’Aosta

23 in Molise

28 in Basilicata.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *