Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus, in Puglia 343 casi (su poco più di 4mila tamponi) e 17 vittime: media dei contagi mai così ba…

In Puglia sono stati registrati 4.161 test per l’infezione da coronavirus e 343 casi positivi: 174 in provincia di Bari, 25 in provincia di Brindisi, 18 nella provincia BAT, 67 in provincia di Foggia, 47 in provincia di Lecce, 16 in provincia di Taranto, 2 casi di provincia di residenza non nota. 6 casi di residenti fuori regione sono stati riclassificati e attribuiti. Sono stati, inoltre, registrati 17 decessi: 3 in provincia di Bari, uno nella provincia Bat, uno in provincia di Brindisi, 4 in provincia di Foggia, 3 in provincia di Lecce, 5 in provincia di Taranto. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 1.499.147 test, 104.325 sono i pazienti guariti e 32.695 sono i casi attualmente positivi.

Un quadro più chiaro sull’andamento della curva epidemica si può ottenere osservando i dati quotidiani aggregati sulla base di 7 giorni. Nella settimana appena trascorsa si è registrato un ulteriore calo nella registrazione dei nuovi casi: in media ce ne sono stati circa 758 al giorno, circa il 12 per cento e mezzo in meno della settimana precedente quando la media era stata di 867 casi: si tratta della cifra più bassa dall’inizio di novembre dello scorso anno.

Scendono anche i decessi (166 in una settimana contro i 200 della scorsa). Sono meno anche i guariti (13.593 contro i precedenti 15.478) che però restano circa il doppio delle settimane passate: sono questi i dati che hanno principalmente influito, da una settimana all’altra, all’ulteriore discesa degli attualmente positivi, giù di ulteriori 8mila e 500 unità.

È risultato più basso anche il rapporto tra tamponi positivi e totale dei tamponi effettuati (8,90 per cento contro 10,03). Così come quello tra nuovi positivi e nuovi casi testati (senza i tamponi di controllo, quindi) pari al 22,98, contro il 24,75 della settimana precedente, superiore però alla media nazionale pari al 13,87 per cento. 

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *