Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus in Lombardia, bollettino oggi 11 ottobre: 1.032 nuovi casi e 3 decessi

Milano, 11 ottobre 2020 – Per il secondo giorno consecutivo la Lombardia sfonda quota mille nuovi positivi. Anche oggi i nuovi casi superano il migliaio: 1.032, in  calo rispetto a ieri quando si sono registrarti 1.140 contagi ma con un maggior numero di tamponi. Ed è anche il rapporto tra tamponi e positivi a destare preoccupazione, oggi sono stati effettuati 15.590 tamponi, per una percentuale pari al 6,6%, in netta crescita rispetto a ieri (4,9%). Il totale dei tamponi effettuati dall’inizio dell’emergenza è di 2.318.988. I nuovi decessi sono 3, che portamo il totale delle vittime dall’inizio dell’emergenza in regione a 16.985 morti. I pazienti guariti/dimessi dall’inizio dell’emergenza sono 83.190 (+202), di cui 1.449 dimessi e 81.741 guariti. In aumento rispetto a ieri i ricoverati in terapia intensiva: sono 48 (+4), mentre i ricoverati non in terapia intensiva sono 433 (+25). entre sono 12.368 i soggetti in isolamento domiciliare.

dati dell'11 ottobre

I dati delle province

Resta sempre Milano la provincia lombarda più colpita dall’emergenza Covid con 460 nuovi casi, di cui 211 a Milano città, numeri a tre cifre anche per Monza e Brianza: +143 nuovi casi in 24 ore e per Pavia: +109. Aumenti più contenuti nelle altre province: 72 nuovi casi a Brescia, 58 a Varese, 36 a Como, 35 a Cremona, 29 a Bergamo, 17 a Lodi, 13 a Lecco, 11 a Sondrio e 10 a Mantova.

Un incremento quotidiano di questa portata non si vedeva da metà aprile. Più che triplicati in meno di una settimana i positivi intercettati quotidianamente. La Lombardia supera per due giorni consecutivi i mille casi; martedì scorso i nuovi positivi in Lombardia erano 350 (su 16.020 tamponi), il giorno dopo 520 con 21.569 test, giovedì 683 su 22.069 tamponi, venerdì 983 su 25.623 test: in cinque giorni il rapporto tra controlli e casi di coronavirus è triplicato, passando dal 2,1 al 6,6 per cento. Non è diversa la situazione di Milano, che martedì aveva 153 nuovi positivi in tutta la provincia di cui 81 in città, giovedì aveva quasi raddoppiato a 282 di cui 133 nel capoluogo, venerdì ha superato i 500 di cui più di metà (258) in città e ieri, infine, è balzata a 587 casi in ventiquattr’ore di cui 312 nel solo capoluogo: il doppio di quanti ne registrasse l’intera area metropolitana appena quattro giorni prima.

Pregliasco: ottimista su nuove misure Governo

Sulle nuove misure allo studio del governo per contrastare la diffusione del coronavirus “sono abbastanza ottimista”. Lo ha detto, intervistato da Rainews, il
virologo dell’Università degli Studi di Milano, Fabrizio Pregliasco.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *