Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus in Italia, il bollettino di oggi 1 ottobre: 2.548 nuovi casi e 24 morti

In Italia, dall’inizio dell’epidemia di coronavirus, almeno 317.409 persone (+2.548 rispetto a ieri, +0,8%; ieri +1.851) hanno contratto il virus Sars-CoV-2 . Di queste, 35.918 sono decedute (+24, +0,1%; ieri +19) e sono state dimesse 228.844 (+1.140, +0,5%; ieri +1.198). Attualmente i soggetti positivi dei quali si ha certezza sono 52.647 (+1.384, +2,7%; ieri +633); il conto sale a 317.409 — come detto sopra — se nel computo ci sono anche i morti e i guariti, conteggiando cioè tutte le persone che sono state trovate positive al virus dall’inizio dell’epidemia.

I tamponi sono stati 118.236 (12.672 in più rispetto a ieri che erano stati 105.564).

I pazienti ricoverati con sintomi sono 3.097 (+50, +1,6%; ieri -1), di cui 291 in terapia intensiva (+11, +3,9%; ieri +9).

Questa è la mappa del contagio in Italia. Qui i bollettini dei giorni scorsi.

I casi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei casi totali (numero di persone trovate positive dall’inizio dell’epidemia: include morti e guariti). Nella foto in alto è visibile quello dei soggetti attualmente positivi. La variazione indica il numero dei nuovi casi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 107.051 (+324, +0,3%; ieri +201)
Emilia-Romagna 35.414 (+103, +0,3%; ieri +101)
Piemonte 35.512 (+110, +0,3%; ieri +170)
Veneto 27.896 (+445, +1,6%; ieri +155)
Marche 7.983 (+28, +0,3%; ieri +23)
Liguria 13.446 (+111, +0,8%; ieri +51)
Campania 13.132 (+390, +3,1%; ieri +287)
Toscana 14.971 (+144, +1%; ieri +120)
Sicilia 7.274 (+156, +2,2%; ieri +170)
Lazio 16.740 (+265, +1,6%; ieri +210)
Friuli-Venezia Giulia 4.723 (+57, +1,2%; ieri +28)
Abruzzo 4.449 (+30, +0,7%; ieri +23)
Puglia 7.900 (+114, +1,5%; ieri +99)
Umbria 2.500 (+46, +1,9%; ieri +46)
Bolzano 3.568 (+29, +0,8%; ieri +17)
Calabria 2.002 (+17, +0,9%; ieri +18)
Sardegna 3.996 (+96, +2,5%; ieri +51)
Valle d’Aosta 1.315 (+1, +0,1%; ieri +6)
Trento 6.040 (+48, +0,8%; ieri +37)
Molise 656 (+1, +0,1%; ieri +6)
Basilicata 841 (+33, +4,1%; ieri +32)

I decessi Regione per Regione

Il dato fornito qui sotto, e suddiviso per Regione, è quello dei morti totali dall’inizio della pandemia. La variazione indica il numero dei nuovi decessi registrati nelle ultime 24 ore.

Lombardia 16.960 (+5, ieri +4)
Emilia-Romagna 4.484 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Piemonte 4.165 (+1, ieri +1)
Veneto 2.183 (+5, ieri +1)
Marche 990 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Liguria 1.608 (+4, ieri +1)
Campania 463 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Toscana 1.165 (+1, ieri nessun nuovo decesso)
Sicilia 312 (+1, ieri +1)
Lazio 923 (+5, ieri +5)
Friuli-Venezia Giulia 351 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Abruzzo 481 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Puglia 596 (+1, ieri +3)
Umbria 85 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Bolzano 292 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Calabria 100 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Sardegna 155 (+1, ieri +3)
Valle d’Aosta 146 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Trento 406 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Molise 24 (nessun nuovo decesso, come ieri)
Basilicata 29 (nessun nuovo decesso, come ieri)

1 ottobre 2020 (modifica il 1 ottobre 2020 | 18:20)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *