Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus: in Italia 1.462 nuovi casi e 9 morti, oltre 97mila i tamponi | In terapia intensiva 7 pazienti in più




Protezione civile in Sardegna per far rientrare i turisti positivi

La situazione Regione per Regione Sono invece 21.783 le persone in isolamento domiciliare. Complessivamente gli attualmente positivi in Italia 23.035 persone (giovedì 21.932). Tra le Regioni è la Lombardia a contare il maggior numero di positivi, 316, seguita da Campania con 183, Lazio con 166, Emilia Romagna 164, a 135 il Veneto. Il Piemonte ne fa registrare 91, la Toscana 82, la Sardegna 55, la Sicilia 54. Chiude la classifica odierna dei nuovi positivi il Molise con un solo caso. In Lombardia sono stati però anche fatti in un giorno quasi 20mila tamponi. E in rapporto ai test che si somministrano la percentuale di nuovi casi più alta è in Sardegna, quindi ancora la Campania, la Liguria e il Piemonte.

Occhi puntati sulla Sardegna In Sardegna, una delle regioni “vacanziere” dove sono stati riscontrati diversi focolai, la Protezione civile sta predisponendo un piano di rientro a casa, utilizzando navi o aerei dedicati, per le decine di turisti e lavoratori che, risultati positivi ai tamponi, sono in isolamento nei luoghi di villeggiatura. E intanto emerge che dai tamponi effettuali allo staff del Phi Beach di Baja Sardinia, uno dei più frequentati della Costa Smeralda, sono risultati positivi 21 dipendenti. Le persone contagiate sono tutte asintomatiche e sono ora sottoposte all’isolamento fiduciario ai loro domicili in Gallura. Per la maggior parte sono lavoratori non residenti in Sardegna che saranno assistiti dall’Ats durante il loro periodo di isolamento.

news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *