Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus, in aumento i contagi, quasi 1.600 in 24 ore – Sanità

Continua a tenere banco l’ipotesi di una riduzione della quarantena. L’eventuale diminuzione da 14 a 10 giorni sarà valutata dal Comitato Tecnico Scientifico nella riunione di martedi’ prossimo. In attesa delle valutazioni degli esperti la linea del Ministero della Salute resterebbe quella della cautela. La misura che e’ stata proposta in Francia per 7 giorni ma che ancora non e’ stata adottata, sara’ valutata per l’Italia con un passaggio inferiore, da 14 a 10 giorni. Ieri l’Oms aveva raccomandato di mantenere la durata a 14 perchè basata sui dati disponibili di incubazione del virus.

Ancora in aumento i contagi da coronavirus in Italia: sono 1.597 i casi registrati nelle ultime 24 ore (ieri erano 1.434) per un totale di 283.180. Dai dati del ministero della Salute emerge invece un calo delle vittime, 10 in un giorno mentre ieri erano 14. Il totale complessivo dei morti sale così a 35.587. In calo anche il numero dei tamponi effettuati: 94.186, poco meno di duemila meno di ieri. 

Salgono il numero dei malati per Covid 19, i ricoveri nelle terapie intensive e quelli negli altri reparti degli ospedali. Dai dati del ministro della Salute emerge infatti che ci sono 35.708 attualmente positivi, 613 più di ieri, 164 persone ricoverate in rianimazione (14 in più) e 1.836 negli altri reparti, 58 in più rispetto a mercoledì. In aumento anche i soggetti in isolamento domiciliare: erano 32.806 ieri, sono 33.708 oggi, con un incremento di 902. I dimessi e i guariti, infine, sono 211.885, 613 in più nelle ultime 24 ore.
   

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *