Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coronavirus, 2 morti in Trentino. E 39 nuovi positivi, la metà tra bambini e ragazzi

TRENTO. Sono stati trovati altri 39 nuovi positivi, ma ci sono 2 morti nelle ultime 24 ore. Sono 22 i pazienti in ospedale. Sono state registrate 61 guarigioni.

Secondo il report di domenica 7 novembre per quanto riguarda l’emergenza Covid in Trentino. Sono stati analizzati 6.762 tamponi tra molecolari e antigenici.

Sono stati trovati 15 positivi dall’analisi di 309 tamponi molecolari (tutti letti dal laboratorio di microbiologia dell’ospedale Santa Chiara di Trento); gli altri 24 casi sono stati trovati a fronte di 6.453 test antigenici. Il rapporto contagi/tamponi si attesta a 0,6%. C’è anche la conferma di 26 positività intercettate nei giorni scorsi tramite i test rapidi.

La maggior parte dei contagiati oggi risulta essere di giovane età: una quindicina tra bambini e ragazzi: 2 casi tra 0-2 anni, 1 caso tra 3 e 5 anni, altri 2 casi tra 6 e 10 anni, 3 casi in fascia 11-13 anni e 7 casi tra 14 e 19 anni. A ieri sono 3 le classi in isolamento.

Il bollettino di oggi riporta di 2 morti: “Si tratta di due anziani – comunica la Pat – un uomo e una donna, entrambi avevano altre patologie, un vaccinato e un non vaccinato”. In ospedale sono 22 i pazienti ricoverati di cui 2 in rianimazione: ieri ci sono stati 2 nuovi ricoveri ma 4 le persone dimesse.

Campagna vaccinale: sono 800.721 le dosi somministrate di cui 367.725 sono seconde dosi e 17.866 sono terze dosi.

Fonte: news.google.com

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *