Viva Italia

Informazione libera e indipendente

Coppa Faro, è il gran giorno


Filippo Caliceti (Osella PA) ha fatto segnare il. miglior tempo
Filippo Caliceti (Osella PA) ha fatto segnare il. miglior tempo

Con la disputa delle prove di ricognizione è partita ieri alle 14 la 4ª edizione della Coppa Faro, gara di velocità in salita, ultimo round del Campionato Italiano Autostoriche, che si disputa sui 3,8 km della Panoramica San Bartolo con arrivo al “Faro”. Sono 71 i piloti al via, e, anche se si tratta di prove per prendere confidenza con il percorso, si sono subito espressi al massimo. Il miglior tempo lo ha fatto segnare il neo campione italiano Filippo Caliceti, con la Osella PA90 motorizzata Bmw. Il bolognese ha regolato il due volte vincitore a Pesaro Stefano Peroni, con la sua Martini MK 32 di F.2. Al terzo posto di questa classifica virtuale il piemontese Mario Massaglia con la sua Osella Sport B.MW. Tutti i piloti non hanno comunque forzato visto le condizioni del percorso che presentava diversi tratti umidi, limitandosi a regolare le vettura per la gara di oggi. Buona anche la prestazione dei due piloti pesaresi in gara. Alessandro Rinolfi, ideatore della Coppa Faro e pluricampione italiano, con la sua Austin Morris Cooper, ha ottenuto il miglior tempo della Classe 1.300, e il secondo di raggruppamento. Roberto Domenichelli con la potente Bmw 1.600, sulla quale saliva per la prima volta, ha stabilito un buon tempo candidandosi per un piazzamento sul podio della propria categoria. Oggi la prima manche di gara prenderà il via alle 8,45.

ilrestodelcarlino.it

Doroteo Cremonesi

Affascinato dal progresso, dalla tecnologia e dall'energia, amante delle automobili

Related Posts

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *